Difendiamo i nostri giovani talenti

Fa bene Urbano Cairo, presidente del Torino, ad alzare l’asticella di Belotti, bomber di talento del nostro povero italico-calcio. Lo stesso dovrebbero fare altri Presidenti e non lasciare andare in malora i vivai e andare a spendere su mercati esteri. Sono sempre stato contro questo tipo di politica esercitata da certe Società italiane che, alla fine, si sono indebitate all’inverosimile e, alla lunga, sono fallite fino a perdere il club per cederlo ai miliardari cinesi. Inter e Milan i casi più clamorosi.

I nostri Club dovrebbero imparare dall’Atalanta; squadra giovane e rivelazione di questa stagione calcistica alla quale mi permetto di assegnarle l’Oscar della lungimiranza. Un gruppo di giovani capaci di fare calcio e di mettere in difficoltà avversari più esperti. L’Atalanta è una bellissima realtà del nostro futbool e sicuramente destinata a lasciare una profonda traccia nel mondo pallonaro di casa nostra.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *