Lettera aperta ai tifosi interisti

Cari Amici,

come avrete notato mi sono ritirato da 7Gold. E’ stata una decisione sofferta, ma necessaria. In quell’Emittente ho trascorso 9 anni indimenticabili. Ho collaborato con ragazzi straordinari, professionalmente preparati con i quali è stato un piacere convivere. Ho trovato colleghi e opinionisti, ciascuno, all’altezza del compito assegnato.

Non sto’, in questa sede, a spiegare le ragioni per le quali ho dovuto interrompere la collaborazione, si arriva ad un punto della propria vita in cui cominci a porti delle domande. Alle spalle circa 50 anni di giornalismo…vero, non come quello che si vede oggi in certe tv, dove ti spacciano per professionisti gente che non sa nemmeno parlare in italiano e faticano a comporre una frase di “senso compiuto”. Si vedono giovani ragazze con in mano un microfono gettate in trincea con l’appellativo “inviata”. Gente che in tv si spaccia per giornalisti e giornalisti non sono. Inviati e non hanno qualifica, e tutto ciò accade sotto gli occhi di una Federazione incapace di bloccare questo scandalo professionale.

Lascio con la speranza di conservare nei vostri cuori l’immagine di un giornalista che – seppur tifoso dell’Inter – ha sempre cercato di essere equidistante dall’appartenenza ad una fede calcistica. Un giornalista che ha sempre cercato di valutare le situazioni con la ragione e non con il cuore. Non mi sono mai sentito “funzionario” dell’ FC Internazionale, a differenza di altri colleghi.

Ma voglio rassicurare tutti coloro che mi hanno e continuano a seguirmi sul sito. il dialogo non verrà interrotto, anzi. Mi auguro di leggervi ancora in modo che possa rispondere, come ho sempre fatto, a ciascuno di voi. La passione per questo sport non posso cancellarla e quindi cercherò di tenere aperto questo sito per proseguire il dialogo con immutata passione.

A questo punto non mi resta che porgere i miei più sentiti ed affettuosi saluti e resto in attesa di un vostro riscontro.

firma_elio_Trasparente

275 commenti
  1. giuseppe dice:

    caro dottor Corno
    con molto dispiacere accolgo la notizia del suo ritiro da 7gold.La sua professionalità e la sua eleganza nel saper valutare qualsiasi situazione indipendentemente dalla sua fede calcistica,sono i motivi per cui seguivo la trasmissione.Pertanto auspico un suo ritorno,perchè quel giornalismo sportivo da lei perfettamente descritto,ha bisogno della sua straordinaria e profonda esperienza.
    con affetto
    un tifoso juventino

    Rispondi
    • Elio dice:

      Gentile Amico
      la ringrazio molto per le parole che ha voluto dedicarmi. Ne vado orgoglioso e le auguro ogni bene.
      Ho lasciato perchè, alla soglia dei 70 anni e oltre 50 di giornalismo, credo che sia venuto il momento di lasciare il posto ai giovani ma, in particolare, vorrei ora dedicarmi a mia figlia e a mia moglie. Le rinnovo i miei saluti e il mio più sincero ringraziamento.

      Rispondi
      • MASSIMO MONTEVERDE dice:

        SENZA DI TE QUELLA TRASMISSIONE NON E PIU LA STESSA, OGGI BASTA AVERE DUE TETTE E UNA COSCIA E SI PIO PARLARE DI CALCIO, SAPER PARLARE IN ITALIANO E UN OPTIONAL
        CIAO ELIIO
        MASSIMO MONTEVERDE
        VICE PRESIDENTE INTER CLUB CATANZARO

        Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Giuseppe, grazie, grazie di cuore per l’opinione che ha esternato sulla mia persona.Le assicuro che mi gratifica assai sul piano professionale. Colgo l’occasione per augurarle tante belle cose e in particolare voglio congratularmi per la forza espressa dalla sua juventus alla quale, a questo punto, auguro i successi più importanti.
      Un abbraccio affettuoso
      elio

      Rispondi
      • Laura dice:

        gentilissimo sig.Corno,anche se sono juventina ho sempre nutrito un profondo rispetto nei suoi confronti per il suo modo imparziale e signorile nel parlare di tutte le squadre,mi dispiace tanto che Lei non faccia più parte del gruppo dei giornalisti sportivi della 7gold,con profonda stima la saluto
        Laura Giorgi

        Rispondi
      • Luigi sasso dice:

        Il programma non è piu lo stesso senza di te , ti chiedo di ritornare , amavo le battaglie con crudeli , manchi eri il cuore del programma .. Che ne pensi di questa inter negli ultimi dieci giorni tra la partita di coppa con la juve e il palermo

        Rispondi
    • Gianluigi dice:

      Carissimo Sig. Corno,
      sono un tifoso juventino che seguiva 7gold solo per sentirla parlare. Uno dei pochi interisti obiettivi in circolazione.Una grave perdita la sua uscita. Sperando di vederla in un futuro di nuovo combattente in TV..a presto

      Rispondi
    • Zago daniela dice:

      Io non sono interista ma guardando 7 Gold da anni ho imparato ad apprezzarlo e a ridere delle sue gag con Crudeli spero in un suo ripensamento

      Rispondi
    • Daniele Carnali dice:

      Caro Elio,

      dispiace che abbia lasciato il programma, con Lei la trasmissione aveva raggiunto un certo “spessore”.
      Ora ci rimane il buon vecchio Sarugia e l’ottimo giovane Tramontana, interisti Doc (passato e presente).
      Mi mancherà, ma la scelta che ha fatto è più che condivisibile, nonostante non abbia (giustamente) spiegato nei dettagli.
      Resta la preoccupazione di un Inter incostante, con una società che non ti fa stare tranquillo (in termini finanziari) e con un allenatore a cui consiglierei di intraprendere (se già non è in cura) una terapia psicologica dati i continui sbalzi d’umore e nervosismi vari.
      Diciamolo francamente, il terzo posto è un miraggio e con ogni probabilità il prossimo anno ci aspetterà L’Europa minore…
      Peccato perchè quando si accarezza il sogno tanto desiderato, svegliarsi così fà male.

      Rispondi
  2. Simone dice:

    Ciao Elio. Sono un tifoso milanista ma ti seguo con simpatia. Sono mesi che mi chiedevo perché eri sparito e chissà perché ho pensato al peggio, a problemi seri di salute. Sono contento che non sia così. Spero di rivederti in qlc altra trasmissione.

    Rispondi
    • Elio dice:

      Gentile Simone, non tradirei mai 7Gold. No, ho deciso di ritirarmi per varie regioni, non per salute. Se vorrai seguirmi sul mio sito sarò lieto di dialogare con te e parlare anche di…Milan!?!?!
      Un caro saluto
      elio

      Rispondi
      • Andrea dice:

        Ciao caro Elio…..sono molto sollevato nell’ apprendere che il motivo sia professionale e non di salute….inutile dire che mi hai fatto passare serate divertentissime e 7gold non me ne vogliano i tuoi colleghi….non sarà più la stessa cosa…dici di lasciare spazio ai giovani….ma purtroppo giovani all’ altezza tua piuttosto che di Tiziano non ce n’è. …detto questo ci mancherai moltissimo a noi interisti ma anche agli altri…un grosso In bocca al lupo un tuo grande ammiratore……Andrea

        Rispondi
  3. christian dice:

    Grazie per tutto! Ricorderò con nostalgia i suoi balletti esilaranti dopo le più belle vittorie della nostra amata Inter. Abbiamo condiviso tanti successi che nessuno cancellerà, anche se oggi le soddisfazioni latitano. Ha sempre dimostrato grande competenza ed obiettività. Mi spiace abbia abbandonato il programma che rimane orfano di una pedina insostituibile. Buona fortuna e spero di rivederla danzare al 90… magari altrove.

    Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Christian, la decisione non è stata presa a cuor leggero, anzi. Ma nella vita bisogna anche saper dire basta e per me è arrivato quel momento. Tuttavia noi possiamo continuare a parlarci attraverso il nostro sito, se ti fa piacere. Sarò felice di rispondere ai tuoi quesiti, soprattutto sulla nostra amata Inter.
      Un abbraccio affettuoso
      elio

      Rispondi
      • Ettore dice:

        Grande Elio, super interista! Mi mancheranno i tuoi simpatici balletti quando festeggiavi un gol della nostra Inter. Un abbraccio, Ettore

        Rispondi
      • Alessandro dice:

        Con molto rammarico e dispiacere vorrei solo dire grazie di cuore per avermi fatto emozionare e stato un piacere vedere lei un grande giornalista che mi ha fatto pensare e ascoltare le sue parole e ridere alle sue battute storiche come la famosa grappa adesso vedo persone che non capiscono niente di calcio adesso vedere la trasmissione solo esclusivamente a tramontana,Zuliani,paolino, e Francesco Oppini e comunque dico solo grazie di tutto un abbraccio da un suo grandissimo fan Alessandro Del Piero Vecchio

        Rispondi
  4. lorenzo dice:

    Da oggi mancherà una persona seria, competente, simpatica al punto giusto. Non voglio esagerare ma mancherà un pezzo importante e fondamentale per il calcio italiano. Grazie di tutto..forza Inter!!

    Rispondi
      • Elio dice:

        Caro Lorenzo, grazie per il suo affetto. Tuttavia noi continueremo a parlarci attraverso il mio sito…l’aspetto. Continui però a guardare 7Gold proseguirà a divertirsi.
        Un abbraccio
        elio

        Rispondi
        • Robert dice:

          La trasmissione non e’ piu’ la stessa senza di lei. Peccato, che ha lasciato.Tanto e’ vero che non guardo piu’ la trasmisine. Quanto e’importante una sola persona per tutta la trasmisione. Saluti ds Capodistria (Slovenia).

          Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Lorenzo, come tutte le cose della vita c’è un principio ed una fine. Lei stia sereno e segua con la passione di sempre il calcio attraverso 7Gold. La ringrazio ancora per la stima e la saluto con affetto. Forza Inter!!!!
      elio

      Rispondi
      • Les dice:

        Se lasciasse anche Crudeli direi che 7 Gold possa davvero chiudere. Tramontana da solo non farebbe più nulla, non parlando di quel commentatore juventino che lo voglio bene quanto un dolore di stomaco. Un abbraccio signor Corno, spero che non elimini il mio commento.

        Forza Inter

        Rispondi
      • Luca dice:

        Buongiorno Sig Corno …. mi chiamo Luca e sono un tifoso della Fiorentina…. Le volevo solo dire che guardavo Lei in tv perché è uno dei pochi che non ha mai avuto il timore di dire le cose come stanno …. specie sulla sua amata Inter. …
        Mi spiace non vederla più però mi lasci la speranza di rivederla presto in tv…..
        Con stima e affetto .
        Luca

        Rispondi
  5. Massimo dice:

    Ho letto con piacere la sua lettera di “commiato”.
    Condivido in toto la sua descrizione di cosa sia oggi il giornalismo specie quello televisivo.
    Io che ho cercato per anni di entrare a far parte di quell’ambiente ho capito quali siano “le qualità” e le “doti” per poter sottoscrivere un contratto di collaborazione.
    Mi considererà un misogino, ma vedere decine di ragazzette inviate al seguito delle squadre più blasonate e probabilmente non aver mai frequentato uno stadio prima di allora, io che seguo il Milan dal 1976 in casa e in trasferta con “il sogno” di diventare un giornalista sportivo, beh potrà comprendere la mia delusione e disillusione per cosa siano oggi certi ambienti, certe professioni; come non siano stati seguiti gli esempi di persone (come Lei) che hanno dato lustro al giornalismo sportivo italiano.
    Cordialmente.

    Massimo “old-football”

    Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Massimo, la capisco e so anche quanto sia grande la sua delusione. Ma sa chi ha rovinato il giornalismo in Italia? Non ci crederà mai, ma è stato l’avvento delle tv berlusconiane. Eh sì, proprio così. Provi ad osservare – a parte alcuni vecchi lupi – quanti giovani e giovani donne che vengono spacciati per “inviati” e non sono nemmeno giornaòisti ma assunti, magari, con contratti da impiegati e altre formule bislacche del nostro ordinamento lavorativo. Fin quando ho retto sono andato avanti, ora non più, preferisco la famiglia….con questo la saluto e le auguro buona fortuna.
      elio

      Rispondi
      • felice dice:

        credo che il milan dovrebbe accendere un cero a berlusconi….prima di berlusconi non erano affatto meglio ..anzi forse erano anche meno !!!!!!!

        Rispondi
      • Fabrizio dice:

        Caro Elio, non per continuare a mettere il dito sulla piaga di Arcore, ma a detta di molti registi del passato che hanno fatto la fortuna del cinema italiano di genere come per esempio Umberto Lenzi, la crisi che ha investito quel settore è da imputare alla politica televisiva di Berlusconi che ha trasformato tutto in fiction, uccidendo il mercato cinematografico.
        Si sono trasformati quelli che una volta erano i mestieri, in una sorta di fiera campionaria dell’apparenza, eliminando la figura professionale.
        Sinceramente è da diverso tempo che non seguo più i programmi sportivi. Guardo la partita e spengo la tv.
        Per professionisti che hanno avuto modo di vedere all’opera dei veri poeti del giornalismo come Gianni Brera, dev’essere dura accettare un simile degrado.
        Oltretutto si parla sempre più di soldi e sempre meno di sport.
        Per ritornare a sentire certe emozioni, si deve scendere nelle categorie inferiori, dove un gruppo di ragazzi corre dietro a un pallone per la gioia di farlo e non per accontentare la solita marca di dentifricio.
        Gente che è obbligata a farsi riprendere dalle telecamere mentre fa pipì, perché lo richiede il contratto televisivo.
        Sono sicuro che continuerà a svolgere il suo lavoro con la solita professionalità che la distingue, senza il benestare delle veline.
        Caro Elio, non per continuare a mettere il dito sulla piaga di Arcore, ma a detta di molti registi del passato che hanno fatto la fortuna del cinema italiano di genere come per esempio Umberto Lenzi, la crisi che ha investito quel settore è da imputare alla politica televisiva di Berlusconi che ha trasformato tutto in fiction, uccidendo il mercato cinematografico.
        Si sono trasformati quelli che una volta erano i mestieri, in una sorta di fiera campionaria dell’apparenza, eliminando la figura professionale.
        Sinceramente è da diverso tempo che non seguo più i programmi sportivi. Guardo la partita e spengo la tv.
        Per professionisti che hanno avuto modo di vedere all’opera dei veri poeti del giornalismo come Gianni Brera, dev’essere dura accettare un simile degrado.
        Oltretutto si parla sempre più di soldi e sempre meno di sport.
        Per ritornare a sentire certe emozioni, si deve scendere nelle categorie inferiori, dove un gruppo di ragazzi corre dietro a un pallone per la gioia di farlo e non per accontentare la solita marca di dentifricio.
        Gente che è obbligata a farsi riprendere dalle telecamere mentre fa pipì, perché lo richiede il contratto televisivo.
        Sono sicuro che continuerà a svolgere il suo lavoro con la solita professionalità che la distingue, senza il benestare delle veline.
        Il mio maestro di pittura continua a ripetere che la poesia salverà il mondo. Sono il primo ad augurarlo.

        Con stima.

        Rispondi
        • Elio dice:

          Caro Fabrizio, ho letto con attenzione il tuo intervento e, alla fine, non posso che essere d’accordo su tutta la linea. Io, pur lavorando in un giornale di proprietà della famiglia Berlusconi, ho sempre “suonato” fuori dal coro. Gli anni migliori a “Il Giornale” li ho vissuti con Direttore Indro Montanelli con lui ho imparato che cosa vuol dire essere giornalista e fare il giornalista…ma questa è tutta un’altra storia, credimi. on questo ti saluto caramente e spero di leggerti ancora. Ti abbraccio con sincerità.
          elio

          Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Giuseppe, in questa materia nessuno è “ignorante”. Mi creda. Non si abbatta, ci sono opinionisti molto più “ignoranti” che si spacciano per “professori”. La saluto con affetto.
      elio

      Rispondi
  6. Marco dice:

    Caro Elio,sono un tifoso Viola che segue sempre 7GOLD e sei stato sempre insieme a Tiziano uno dei miei preferiti.
    Mi spiace molto non vederti piu in TV e soprattutto non sentire i tuoi sempre pacati commenti.
    Spero che un giorno possa riapparire in TV
    Marco

    Rispondi
    • Elio dice:

      Grazie Marco, per il tuo apprezzamento. Ma non tornerà più in Tv. La scelta è definitiva e, come ho spiegato, ho deciso di dedicarmi alla famiglia. Ciao, un abbraccio.
      elio

      Rispondi
      • Luca dice:

        Buonasera Signor Elio Corno, sono un tifoso del Milan e da ormai 9 anni seguivo 7 Gold, mi divertivo sempre a seguire i siparietti fra lei e Tiziano Crudeli, devo dirlo mi mancherà molto le giornate in cui si disputeranno le partite, perchè nonostante le nostre fedi diverse lei è sempre stato una persona obiettiva e molto rispettosa degli altri. Il mio sogno fin da piccolo è diventare un giornalista/telecronista di calcio, spero un giorno che questo sogno possa diventare realtà, nel frattempo le auguro il meglio, Chissà magari un giorno avrò la fortuna di incontrare e conoscere lei e Tiziano Crudeli, per il momento le auguro il meglio per tutto, distinti saluti

        Rispondi
      • Salvatore dice:

        Sono un tifoso laziale da sempre ma x lei ho davvero tanta Sinpatia ..e a nn vedere più i duetti con corno dispiace tanto i miei rispetti e un buon proseguimento di vita

        Rispondi
  7. Elio dice:

    Gentile Fabrizio, la ringrazio dal profondo del mio cuore per le belle parole che ha usato nei miei confronti.Se il destino vorrà farci incontrare sarò felice di poterle stringere la mano. Nel frattempo la saluto con affetto e auguro a Lei e a ai suoi cari un mondo di felicità.
    elio

    Rispondi
  8. Stefano dice:

    Carissimo Elio….era già da qualche tempo che mi chiedevo come mai non fosse più presente in trasmissione….indipendentemente dalla fede calcistica(io sono rossonero)..ho sempre ritenuto le sue opinioni estremamente intelligenti e mai fuori luogo…la ritengo un giornalista estremamente preparato non come certi pseudo-pupazzi che invadono le emittenti televisive e avverto già la sua mancanza su 7gold…..!!!spero di rivederla presto in TV ed apprezzare oltre i suoi commenti anche la sua spiccata ironia che rende la “nostra rivalità ” sana e divertente.Un abbraccio….Elio….6 un grande!!!

    Rispondi
    • Stefano dice:

      Carissimo Elio….era già da qualche tempo che mi chiedevo come mai non fosse più presente in trasmissione….indipendentemente dalla fede calcistica(io sono rossonero)..ho sempre ritenuto le sue opinioni estremamente intelligenti e mai fuori luogo…la ritengo un giornalista estremamente preparato non come certi pseudo-pupazzi che invadono le emittenti televisive e avverto già la sua mancanza su 7gold…..!!!spero di rivederla presto in TV ed apprezzare oltre i suoi commenti anche la sua spiccata ironia che rende la “nostra rivalità ” sana e divertente.Un abbraccio….Elio….6 un grande!!!

      Rispondi
  9. Antonio dice:

    Caspita Elio..è un vero peccato sai…Sei sempre stato una persona molto competente..Però ti dico la verità…Quando eri su telelombardia a QSVS,ti apprezzavo di piu’,nn parlo cm competenza giornalistica in se x se, quella nn ti è mai mancata, ma cm spirito generale tuo e di quella trasmissione, dv cera (e c’è ancora x quanto mi riguarda) un modo di fare giornalismo sportivo piu’ competente ed esilarante, un vero bar dello sport divertentissimo e allo stesso tempo professionale che ahimè a 7 GOLD ho solo raramente riscontrato purtroppo…DIRETTA STADIO è sempre stata una trasmissione piu’ triste rispetto alla concorrente QSVS e alla lunga tutto ciò nn ha giovato ne a te ne a crudeli (a parte una visibilità nazionale che telelombardia nn ha), x quanto abbiate portato un pò di verve in questi anni alla trasmissione..però alla lunga l’ho sempre vista cm un’ eterna incompiuta, x tanti troppi motivi evidentemente…X questo mi auguro che tu ci ripensi,ma nn x ritornare a 7 GOLD ma solo x fare ritorno a telelombardia…Nn credi possa essere un bene x tutti?…

    Rispondi
  10. Andrea dice:

    Grazie Elio
    Grazie per tutti i pomeriggi, le serate passate a tifare inter col sorriso e a prendere in giro il povero Tiziano Crudeli
    Sempre forza inter alè

    Rispondi
  11. Federico dice:

    Gentile Sig.Corno,
    Sono tifoso Juventino ma ho sempre avuto modo di apprezzarla nei lunghi anni della sua presenza su 7gold.
    E le devo dire che è stato un piacere ascoltarla, anche quelle volte, non tante in verità, in cui non mi trovavo d’accordo con lei.
    Per quello che può valere il mio parere, credo che possa dire a testa alta “Ho fatto un buon lavoro”…perché l’ha fatto con passione, obiettività, professionalità e simpatia.
    La seguirò con vero piacere sul suo sito internet.
    Saluti

    Rispondi
  12. Antonio dice:

    ciao Elio ci hai divertito per anni su 7 gold contro il caro Tiziano……ricordo ancora i tuoi balletti settimanali di quando abbiamo vinto il triplete!!!!!!ci mancherà la tua presenza in tv,ti auguro ogni bene per te e la tua famiglia e sempre forza INTER!!!!!!!!

    Rispondi
  13. Valentina dice:

    Gent.le Elio,
    grazie per averci regalato sani e veri momenti di giornalismo. Dispiace non vederla più in trasmissione,ci mancano la sua professionalità e la sua ironia! Ma come si suol dire ” Chiusa una porta si apre un portone”… l’importante è che non si dimentichi di lanciarci le sue perle di “saggezza”!!!
    Un abbraccio e forza Inter sempre!
    Con stima
    Valentina

    Rispondi
  14. Enzo dice:

    Caro Elio sono tifoso juventino da sempre e godermi le tue gags con Tiziano e gli altri è stata sempre una grande gioia. Non vedendoti da un pò mi ero creato mille pensieri. L’importante che goda di ottima salute che tutte le altre robe son nulla. Ripeto che sono dispiaciutissimo di non averti più per compagnia durante le trasmissioni di gold7. Ti prego ripensaci perchè ci manchi.

    Rispondi
  15. Francesco dice:

    Caro Elio sono un tifoso juventino e l’ho sempre seguita dai tempi di Euro Tv (Italia 7). Su calciopoli abbiamo idee diverse ma è normale. Mi dispiace non vederla più su / Gold, ogni volta che mi sintonizzo sul canale non è più la stessa cosa. Sebbene giornalisticamente schierato l’ho sempre considerata competente, equilibrato e simpatico.
    La saluto augurandomi magari di ritrovarla ancora in tv ogni tanto.

    Rispondi
  16. Domenico dice:

    Ciao elio, mi dispiace un sacco di questa decisione..sono un tifoso juventino ma eri il mio preferito all’interno del programma..spero possa vederti anche solo al processo del lunedì..ho sempre preferito ascoltare le tue parole piuttosto che seguire rai sport e mediaset..personalmente mi manchi tanto spero di rivederti con tutto il cuore..

    Rispondi
  17. Gabriele dice:

    Mi dispiace molto non rivederla in tv. Mi mancheranno molto le sue accese discussioni con crudeli, due miti del giornalismo.
    Grazie di tutto!

    Rispondi
  18. Bruno C. 93 dice:

    Elio, ho letto la tua lettera, però mi chiedo: è un arrivederci oppure un addio definitivo alle trasmissioni calcistiche? Se così fosse sarebbe un grande peccato, perché non potremmo più godere delle considerazioni di uno dei migliori Giornalisti sportivi del mondo (la maiuscola non è casuale). Scriverò a breve per questioni spiccatamente calcistiche

    Rispondi
  19. Davide dice:

    Salve Elio.
    La trasmissione senza di Lei non è più la stessa…non dica di no perchè il suo “personaggio” era troppo importante per essere sostituito. Per 7Gold e per i telespettatori è stato un brutto colpo sicuramente; senza nulla togliere agli altri giornalisti ed opinionisti, chi più chi meno, che popolano la trasmissione.
    Non sono tifoso interista, e non importa, ma comunque la si pensasse si riusciva ad apprezzarvi tutti, da Lei a Zuliani (anche lui non più ospite fisso) a Crudeli, a Tramontana.
    Magari non ci ripenserà, sarà stata anche per Lei una scelta non facile: ma qualche ospitata, saltuaria, perché no?
    Mi auguro di rivederla ospite ancora prima o poi, e le auguro le migliori fortune in famiglia. E grazie per lo spasso con i suoi siparietti, tra lei ed il suo amicone Crudeli soprattutto: riusciva a far sorridere anche mia moglie che hai voglia guardasse una qualche tramsissione calcistica…
    Cordiali saluti

    Rispondi
  20. Maurizio dice:

    Buongiorno.Dott Corno.per me e ‘ un piacere poterle scrivere ,ho.letto la sua lettera e devo.dire che la capisco.sul fatto di lasciare il posto alle nuove generazioni ( ce ne vorrebbero di piu di persone come lei ) di stare vicino a sua moglie e a i suoi cari ,la stimo.tantissimo.perche lei e per prima cosa una persona seria e obbiettiva che non.parla a sproposito.e molto preparato. La seguo.da quando.scriveva per la gazzetta dello.sport ,e da telelombardia a 7 gold con.l’amico.crudeli.,vedervi era uno.spasso siete di una simpatia fuori dalle righe ,vedo.sempre 7 gold .ma con.um.velo di tristezza.senza di.lei. Corno.e’ Corno.non puoi.sostituirlo.,ma come dice lei tutto.ha un.inizio e quindi.una.fine.a presto.e un.grande.abbraccio.di cuore Maurizio

    Rispondi
  21. Mauro dice:

    Buonasera Corno

    Seguo dai tempi di Telelombardia laei e crudeli per senti parlare un po’ di calcio, di parte e con allegria ma senza i finti sorrisi ipocriti di SKY.
    Sono contento di leggere che la sua é stata una scelta personale non dovuta a problemi si salute, che oggi si sentono ovunque e sempre più spesso, ma dispiace non vederla piu…
    Sinceramente le dico anche che a 7gold l’avvento di alcuni opinionisti che giocano a fare i personaggi invece di cercare di dare opinioni interessanti (forse non ne sono in grado) ha fatto decisamente scendere la qualità della trasmissione. E’ diventato troppo uno sfottersi (certamente in modo ironico) anziché uno scambio di opinioni, anche fra persone di fede differente, ma per quanto possibile obiettive come invece era prima.
    La Fruscio é imbarazzante (oltre che fisicamente) in quanto banalissima e patetica nei commenti, Oppini fa il fenomeno è si vanta come spesso gli juventini sanno fare, Zuliani fa solo il sarcastico non capendo che la gente vuole anche sentir parlare di calcio “seriamente”, ahimé anche Crudeli si é elevato a conoscitore supremo solo perché leggere e archivia le pagine della gazzetta…
    Forse era una mia impressione, ma sinceramente la vedevo un po’ fuori luogo e non con lo “spint” degli anni precedenti.

    La saluto e La ringrazio per le piacevoli serate che mi ha fatto passare.
    Le faccio i migliori auguri, la famiglia é sempre una scelta giusta!

    Rispondi
  22. Luca dice:

    Buonasera Signor Elio Corno,la saluto nuovamente con la speranza nel cuore che il calcio continui ad essere narrato nel corso degli anni sempre da persone come lei ed altri che hanno dimostrato una fortissima passione, i migliori auguri per tutto

    Rispondi
  23. Marcella dice:

    Caro Elio
    Ci manchi tanto! Senza di te non è più la stessa trasmissione….
    Ti seguiremo sul sito sicuramente
    Un abbraccio da tutta la nostra famiglia interista
    Gabriella Gianni Marcella Ivan Isabella e anche i gatti Gabriel e Romeo anche loro nerazzurri

    Rispondi
  24. Gigi Castaldo dice:

    Esimio Dottor Corno,
    lo scrivente, juventino fin dai suoi primi vagiti, ha sempre ammirato la sua sportività, la sua coerenza,la sua obiettività, anche di fronte ai fatti di Calciopoli per l’assegnazione dello scudetto di “cartone” consegnato alla sua Inter(non è una critica). Nel leggere la lettera del suo commiato dal canale televisivo 7Gold ha avvertito un profondo dispiacere ed un enorme vuoto di partecipanti. Le formula ancora tanti successi e riconoscimenti per la sua competenza perché è palese la sua competenza calcistica. Ad maiora semper
    Gigi Castaldo
    juventino da 77 anni

    Rispondi
  25. Marco di Modena dice:

    Carissimo sig. Corno innanzitutto grazie per la sua spiegazione che mi tranquillizza perché molti tifosi interisti come me pensavano a problemi di salute non sapendo piu’ niente di lei da tempo ormai…poi volevo farle se mi è permesso alcune domande che mi interessano molto..la prima è sul sig. Bellugi,ma che fine ha fatto,anche lui la stessa cosa che ha fatto lei?..la seconda, vorrei sapere se è per caso la sig. Fruscio e il sig. Oppini sono due dei tanti motivi che l’hanno convinta a lasciare il programma,premetto che a me non piacciono nel senso che non hanno niente a che fare con il calcio e il giornalismo e si sente dai loro commenti in diretta…ultima cosa e poi ho finito come mai non frequenta piu’ la sua pagina facebook?è un peccato perché li’ c’è un sacco di suoi fans che la stanno cercando e vorrebbero interagire con lei, che non sanno niente della sua decisione..ok ora la saluto cordialmente e spero un domani chissa’ quando le sara’ passata la delusione e l’arrabbiatura che magari ci ripensi perché le ricordo che ha molti estimatori (compreso il sottoscritto) che sono orfani della sua saggia e professionale presenza..specialmente noi interisti!!…a presto… P.S.:sono interista dal 1975 grazie al grande Sandro Mazzola! 🙂

    Rispondi
  26. raffaele dice:

    non ci voglio credere, non è possibile che lei sia andato via da 7gold.
    ho solo 22 anni ma da sempre tifoso napoletano e tifoso di elio corno con le sue perle e la sua saggezza, non voglio chiedere perchè è andato via avrà i suoi buoni motivi, ma mi dica ora come faccio a non vedere più lei sfottere tutte le persone e tutte le squadre gli allenatori e magari farsi 2 risate con crudeli, io sono giovane ma poca esperienza so solo che lei mi strappava ogni volta un sorriso e mi riempiva il cuore ogni volta che diceva qualcosa e quando parlava di calcio posso dire che mi mettevo e sentivo tutte le sue parole, penso che lei sia uno dei migliori in questo campo, spero un giorno di incontrarla. Inutile sperare di vederla in tv perchè da come ho capito non vuole tornare più perchè a 70 anni si vuole dedicare anima e corpo alla famiglia ed è giusto, ma mi consenta di dire che ci sono rimasto male e qualche lacrima è scesa, e comunque grazie perchè mi ha fatto crescere anche se non la conosco di persona. in bocca al lupo per tutta la sua vita e spero un giorno di vederla e magari di stringere la mano a una persona speciale. OLTRE I COLORI OLTRE LE DISTANZA SEI UNICO ELIO.
    da un tifoso accanito del napoli.
    ps mi scuso per il mio italiano

    Rispondi
  27. Stefano dice:

    Grande Elio Corno senza di te 7 Gold non è più la stessa,spero che la tua decisione di lasciare la televisione sia solo momentanea.Un abbraccio Stefano tifoso interista

    Rispondi
  28. Paolo dice:

    Condivido in pieno con lei ciò che ha detto….mi dispiace tantissimo nn vederla più in tv….grandissimo professionista a presto…

    Rispondi
  29. nicola dice:

    Ciao Elio
    mi dispiace non sentirti più perchè sono cresciuto tra i litigi e le risate che facevate tu Zuliani e Crudeli, rispetto la tua decisione e se posso darti un consiglio, visto che saresti molto seguito, dovresti aprire un canale su youtube dove potrai mettere i tuoi video commenti sulla serie A e il mondo del pallone.
    Con affetto un tifoso della Juve =)

    Rispondi
  30. Simone dice:

    Ciao elio sono un tifoso juventino di 18 anni,seguo questo programma da quando è nato praticamente e sono cresciuto sotto il mito di elio corno,nonostante la differente fede calcistica,le voglio solo dire grazie per tutti i bei momenti di svago e anche di divertimento che mi ha fatto passare,le auguro tanti auguri a lei e alla sua famiglia,grazie di tutto…

    Rispondi
  31. Alessandro Chimenti dice:

    Egregio dott.Corno,
    a parlare è uno Juventino sportivo che da sempre l’apprezza per il suo operato, volevo ringraziarla per avermi regalato una innumerevole quantità di emozioni e risate (nonostante tifassimo squadre differenti); ricordo molto bene i suoi balletti che hanno accompagnato parte della mia infanzia (Tra 3 mesi compiro’ 18 anni) come non potrò dimenticare la sua immensa sportività e competenza in materia calcistica: 7 Gold ha perso una colonna portante del suo programma, ma detto sinceramente condivido a pieno la sua idea riguardo gli attuali “opinionisti”, “giornalisti” ed “inviati” sui campi, gente che senza un minimo di conoscenze ed esperienze si ritrova a commentare un qualcosa che nemmeno gli compete professionalmente…stiamo andando di male in peggio.
    In attesa di una sua risposta, voglio auguararle il meglio per il suo prossimo futuro e ringraziarla per tutte le serate divertenti che mi ha saputo regalare.
    Con affetto, un aspirante giornalista.

    Rispondi
  32. Pasquale dice:

    Un affettuoso abbraccio, Dott. Corno. Spero che almeno qualche video su Youtube sul Suo canale ancora lo farà. I suoi interventi ci mancheranno, grazie di tutto!

    Rispondi
  33. Tommy dice:

    Che dire Elio, hai fatto benissimo. anzi, per me hai aspettato pure troppo. la trasmissione, rispetto a qualche anno fa , è diventata un ricettacolo di fancazzisti che farebbero meglio a parlade di palla a mano.
    spero andrai da qualche altra parte.
    con stima
    Tommy

    Rispondi
  34. Erjon dice:

    Ciao Elio intanto sono molto contento che tu stia bene perché avevo sentito che avevi lasciato per problemi di salute invece stai alla grande.io sono un grande tifoso della nostra inter 7gold senza te e una trasmissione senza senso nn ha nessun valore e privo di passione simpatia professionalità e allegria.e tuto noioso da quando non c’è lei. Sei un grande e ti ammiro per come sei un uomo vero. Un abbraccio Erjon! Forza inter!!!!!!

    Rispondi
  35. Massimo dice:

    Sei nel mio cuore ami l’inter come me. Speriamo di rivederti su 7gold in qualche puntata anche 10 Min. … un abbraccio elio uno di noi

    Rispondi
  36. Andrea dice:

    Sono sempre i migliori che vanno via. Lei si che é una persona seria. Insieme a Crudeli e uno delle
    poche persone preparate in materia di calcio che siano rimasti in Italia. MITICO!!!!!

    Rispondi
  37. Fabrizio dice:

    Caro Elio tu eri uno dei pochi che mi ha sempre fatto sentire orgoglioso di essere interista xche sapevi difenderla quando occorreva da quei 4 prostituti giornalai che infestano la TV e i giornali, ma allo stesso tempo eri molto acuto nel fare autocritica verso la società e la squadra..spero di vederti presto a parlare della nostra amata Inter in qualche salotto..un abbraccio

    Rispondi
  38. Luca dice:

    Grande sig Elio, lei è un interista e un giornalista con i fiocchi, non sentirla e vederla piu in tv, nel difendere e nello gioire insieme per i risultati della nostra amata Inter, mi rattrista, rimane il grande Filippo, suo figlioccio. Con affetto la saluto con immensa stima e dispiacere, sempre un FORZA INTER, grazie di tutto

    Rispondi
  39. Mattia Kenshiro Simonetti dice:

    Mi dispiace molto, da tifoso interista e da amante del calcio posso dire che 7gold perde un giornalista con la G maiuscola…. E di persone chiare, pulite e competenti così ce ne sono sempre meno..
    Tanti auguri Elio di buon proseguimento di cuore… Mi mancheranno i suoi balletti.

    Rispondi
  40. oscar dice:

    carissimo Elio se a lasciato 7 gold ci saranno i suoi motivi a me personalmente spiace non vederla più in video era formidabile nei commenti e veder fare i balletti era bello ma a tutto ce un inizio e una fine le auguro bellissime cose e sempre forza e amala la nostrainter

    Rispondi
  41. Marco dice:

    Ciao Elio, sono Marco un tifoso interista come te!!!! Ho sempre seguito e continuo a seguire Diretta Stadio e, insieme a Tiziano Crudeli e Filippo Tramontana,sei stato tra i miei personaggi preferiti e più divertenti della trasmissione!!! Il fatto di non doverti rivedere e non dover più risentire le tue battute mi rattrista molto,ma se hai deciso di far posto ai giovani e dedicarti alla tua famiglia,così sia!!!! Spero un giorno sentirò ancora parlare di te.
    Saluti, Marco.

    Rispondi
  42. Roberto dice:

    Buonasera,
    cavolo… pur non seguendo piú con assiduità la trasmissione in cui la vedevano impegnata, mi dispiace leggere che non sarà più in tv. Memorabili restano le puntate in cui discutevate animatamente lei, Crudeli e Melli ed io vi guardavo divertito da casa. Ho sempre ammirato la sua competenza, la sua schiettezza e la sua obiettività. Le parlo da tifoso del toro, ma da tifoso del vero calcio che ho potuto ammirare anche nella sua Inter del 2010 ad es. o quando avevate il fenomeno Ronaldo, o quando in genere giocavate nelle coppe europee, tutte occasioni in cui ho tifato per voi, ovviamente oltre a quando giocate contro la juve. Mio figlio gioca nei pulcini del toro e spero in un suo roseo futuro, magari commentato da un giornalista come lei. Un augurio per ogni bene, un grazie ed un caro saluto. Roberto

    Rispondi
  43. Leo dice:

    Caro Elio, mi permetto di darti del tu perché anche se non ti conosco di persona, mi hai accompagnato in questi anni in cui ho seguito i momenti divertenti che ci hai regalato ma soprattutto quelli nei quali ti sei dimostrato sicuramente competente in materia. Mi dispiace molto per la tua decisione ma allo stesso tempo la capisco e rispetto. Vorrà dire che nei momenti di malinconia andrò su youtube per ricordare i momenti belli che ci hai regalato. Non mi resta che augurarti il meglio per la tua vita professionale e personale

    Rispondi
  44. Aurelio dice:

    Ciao Elio , capisco e condivido la tua scelta professionale , oltre a farti (mi permetto di darti del tu)
    i miei complimenti per la tua competenza sportiva, la tua imparzialità senza peli sulla lingua
    e per la tua simpatia straripante, ti chiedo un solo favore da Interista quale sono …..
    RITORNAAAA A 7G perchè sarà un caso , ma da quando hai lasciato il programma
    la nostra Beneamata non vince più , torna per noi e difendi (quando è giusto) la nostra squadra
    dalla prostituzione mediatica alla quale è da sempre sottoposta …
    saluti Aurelio .

    Rispondi
  45. maria dice:

    Carissimo signor corno mi dispiace che abbia lasciato il programma mi faceva tanto ridere spero che lei con questa decisione sia felice è giusto che dedichi la sua vita privata con la famiglia le auguro tantissima fortuna sempre forza inter nel bene e nel male amslaaaaa

    Rispondi
  46. Carmine dice:

    Caro Elio ho da poco letto la tua lettera . scusa se mi prendo la liberta di darti del tu e che ti seguo oramai da tanti anni che mi sembra di conoscierti da sempre…… Ahimè…. Purtroppo. Il tempo è inesorabile e quello che è passato mi ha dato l’opportunità di poter apprezzare persone come te e molti altri tuoi colleghi alcuni di loro non sono piu tra noi mentre altri “pochi” continuano a fare il “vero giornalismo” ….. Il futuro,?….. Mah,,,,,?? Non saprei vedo troppi personaggi che si spacciano x giornalisti ma iin realta sono tifosi veri e propi. Incapaci di fare commenti disinteressati come si conviene per i veri Giornalisti come lo sei stato tu……. GRAZIE ELIO…..

    Rispondi
  47. emanuela dice:

    Carissimo Elio, mi rammarica molto questa tua decisione: francamente i tuoi duetti con Crudeli erano puro spettacolo telivisivo…mi passavo pomeriggi interi a guardarvi ed ammirare la vostra sportivita, nonche’ competenza oltra che la vostra simpatia….e tu su tutti, amico mio neroazzurro, che hai sofferto e soffri ancora per questa squadra! Ma l’amore per i nostri colori va oltre ogni ragione di logica e non si discute!!Comunque ti auguro ogni bene e Amala Sempre! Un abbraccio Emanuela

    Rispondi
  48. angela fassi dice:

    mi spiace molto per la decisione presa…mi mancheranno le belle litigate con CRUDELI..ma capisco….come si dice…è ora
    di godersi la pensione.GRAZIE x tutto quello che ci regalato.

    Rispondi
  49. Francesco dice:

    Elio, per adesso riesco solo a dire che ci manchi tantissimo. Lo sport è sopratutto svago e divertimento e cosi tu ce lo facevi vivere.

    Rispondi
  50. Mauro dice:

    caro Elio, rammaricato per la sua decisione di lasciare la Tv, la sua era diventata da anni una presenza familiare. Sono uno iuventino irriducibile, tuttavia ho sempre apprezzato la sua obiettività e pacatezza dei toni che la ha sempre spinto a mettere da parte i toni del tifoso viscerale, acritico e talvolta ascaro che spesso sono connotati di tanti suoi colleghi (o aspiranti tali) che pullulano nelle TV. La vicenda Calciopoli, che ha visto ferocemente contrapposte le nostre 2 squadre del cuore, a contribuito ad aumentare la mia stima nei suoi confronti, dal momento che, seppure da tifoserie opposte, siamo giunti alle stesse conclusioni: la Juventus dovrebbe smettere di richiedere l’assegnazione dei due scudetti revocati, ma al contempo l’Inter avrebbe dovuto (dovrebbe ) rifiutare lo scudetto di cartone 2006. Si fosse avuta da ambo le parti questa lungimiranza, calciopoli si sarebbe chiusa subito. un caro saluto.

    Rispondi
  51. paolo dice:

    oppini e gli juventini in generale stanno diventando troppo pesanti anche io ho smesso di vedere 7 Gold siamo tutti interisti a casa mia ma a parte crudeli e brambati il resto è poca roba meglio dedicarsi ad altro…..

    Rispondi
  52. Danilo dice:

    caro elio io e la mia famiglia abbiamo sempre seguito tv 7 gold da tanto tempo e le assicuro che la parte più divertente e quella del suo balletto e personalmente in famiglia ci chiedevamo perchè non la si vedeva più.
    io mia sorella mio nipote siamo interisti i miei genitori sono laziali mentre mio cognato e romanista tutti noi abbiamo sempre apprezzato x al sua obbiettività e x il suo l’essere al di sopra delle parti spero che la nostra squadra del cuore trovi la forza di riprendersi come si e ripresa la roma e altre squadre del campionato italiano

    Rispondi
  53. Velo dice:

    Grandissimo elio!!!!!!!!!! Mammina non so descriverti (le do del tu) la sensazione che ho provato quando ho saputo che ti eri ritirato… Erano un po di giorni che non ti vedevo in trasmissione… Me lo ha fatto notare mio padre… io ottimista ero sicuro che era un Periodo ristretto di assenza… poi ho ascoltato la chiamata che hai fatto in diretta ai tuoi colleghi… mamma mia mancava poco mi mettevo a piange… erano 10 anni che ti seguivo… hai accompagnato la mia infanzia… Con te ho trascorso i momenti più emozionanti della nostra inter… le super rimonte… il triplete… e non solo… mi mancheranno le tue “offese” a pandev Schelotto Jonathan ecc… con Tiziano mi facevate morire dal ridere… mi mancheranno i tuoi super balli… la trasmissione non è più la solita senza di te… ora guardo solo i risultati… mi mancherà tutto… mi accontentero di guardare le scene più belle su YouTube. Ti seguirò sul sito. FORZA INTER SEMPRE E COMUNQUE. CIAO ELIONE.

    Rispondi
  54. Leonardo dice:

    Caro dott. Elio, da tifoso Interista sfegatato mi dispiace di non poterti più vedere in TV ed apprezzare la solita lucidità nel commentare ed analizzare le questioni della nostra Inter e quelle delle altre squadre ( minori ).
    Mi mancheranno i siparietti con il dott Crudeli ed i touii bellissimi passi di danza dopo le nostre vittorie più belle.
    Ti auguro ogni bene.
    Con affetto,Leonardo.

    Rispondi
  55. Gae dice:

    Lei e crudeli sapevate divertici con un vostri sfottò simpatici e divertenti. Crudeli si sentirà un po’ più solo e potrà attaccare meglio la nostra Inter come ormai fanno in tanti. Sembra diventato lo sport nazionale sparare sull’inter. Ci sarà un grande giornalista in meno a difendere la mia inter, in questo periodo dove il calcio italiano sembra tornato come prima del 2006 . i nuovi giornalisti non hanno le palle per fare inchieste serie com facevate voi, non ci sarà più gente indipendente come lei, cannavò, mura, viola Brera, adesso tutti a soldo di agnelli e Berlusconi è non si nascondano per niente. Cordiali saluti e si goda la famiglia.

    Rispondi
  56. Massimiliano dice:

    Ciao Elio, mi chiamo Massimiliano e sono un tifoso laziale, ma anche simpatizzante Inter. Seguo spessissimo 7Gold e mi manca molto la tua presenza in trasmissione, i simpatici battibecchi con Tiziano Crudeli, i balletti, la tua grande competenza giornalistica. Capisco la tua scelta anche se mi dispiace, continuerò a seguire 7Gold ma senza la tua presenza non sarà più la stessa cosa. Grande Elio!

    Rispondi
  57. Daniele dice:

    Caro Elio, scopro solo ora il suo sito, in un momento difficile per la nostra inter è un peccato perdere una figura come lei in un ambiente così “sporco” ma, come da lei detto, arriva il momento di dire basta e sicuramente avrà avuto le sue ragioni, spero che non mancherà occasione per rivolgerle qualche domanda sul campionato, ora voglio solo augurarle il meglio e ringraziarla per la professionalità con la quale ha sempre svolto il suo lavoro.

    In fede
    Daniele

    Rispondi
  58. filippo dice:

    Caro Elio,sono un amante del calcio,mi piace sia giocare a calcio che guardarlo e sono interista da sempre,mi hai sempre stupito come giornalista soprattutto per la tua obbiettività. Per la tua capacità di sdrammatizzare anche quando l’inter è in crisi,senza però escludere la realtà dei fatti,cosa che non tutti riescono a fare.Nonostante questo la tua scelta è rispettabilissima,dopo tanto lavoro,è giustissimo staccare e dedicarsi pienamente alla propria famiglia.Per quel che riguarda l’inter 2015/16 credere alla champions è sempre più difficile,anche perchè il centrocampo ha una capacità tecnica abbastanza limitata e l’allenatore ha perso il filo della squadra.Ma alla fin fine se c’è una cosa che col tempo ho imparato è che il calcio è strano.Se i giocatori riscoprono la passione di giocare a calcio , per questi colori e col cuore,in alcuni casi a prescindere dalla tecnica tutto è possibile.Mai dire mai. Saluti.

    Rispondi
  59. andrea spitali dice:

    ciao elio intanto sono contento che tu stia bene.tifo la JUVE ma ti seguivo volentieri su la 7 gold..per la tua professionalita e ironia calcistica.manca qualcosa senza te a Diretta stadio..vorrei una tua opinione sulla juve..di adesso..vinciamo un altro scudetto? e col Bayern..ce la facciamo.grazie.ciao.Andrea da Reggio emila

    Rispondi
  60. GIANNI Crra dice:

    Caro Elio, io sono uno di quelli che in televisione ci sono stato e ci vado ancora, ovviamente mi occupo di scommesse, e sono un rossonero vero. Ti ho conosciuto al corriere d’informazioni, 1977, avevo solo 15 anni, e il grande Maletto mi porto’ dentro per capire questo splendido mestiere. Ti ho sempre ammirato, ma non ho mai condiviso il tuo non essere te stesso, ma ovviamente avevi un ritorno economico. Ora spero che continuerai a scriver e fare l’opinionista ma di quelli veri come sai fare tu.
    Un forte abbraccio e scusami…se arriviamo davanti a voi.
    OLE’

    Rispondi
  61. Maurizio dice:

    Caro Elio
    Ci mancherai molto.
    Ci mancheranno i balletti di “vola con quanto fiato hai in gola” ai gol della nostra Inter, ci mancheranno le prese in giro al (credo) fratello Crudeli (seppur sull’altra sponda rossonera) e tanti commenti salaci.
    Son contento che non vi siano problemi di salute (avevo temuto) ed è una bella cosa dedicarsi alla famiglia.
    Auguri e sempre avanti Inter!

    Rispondi
  62. Francesco Indiveri dice:

    Caro Elio, sono un tifoso interista e seguivo 7 gold solo per ascoltare lei con i suoi commenti pacati e nello stesso tempo senza peli sulla lingua e qualche altro suo collega, mi divertivo vedere i suoi battibecchi con Tiziano Crudeli.Ora senza di lei non seguo più la trasmissione, diventata poca cosa purtroppo. Mi fa piacere sapere che si è ritirato per motivi non di salute, le auguro di godersi la sua famiglia e la sua pensione, sperando che la nostra Inter ci faccia gioire al più presto. La saluto con simpatia e stima, Francesco Indiveri.

    Rispondi
  63. Gabriele giacomo dice:

    Buona sera sign.Emilio, dispiace tantissimo del suono ritiro.capisco perfettamente l sua situazione. Ogni cosa ha un inizio e una fine. Le future trasmissioni non saranno le stesse . Pazienza .le auguro un bene in futuro è sempre un forza inter.

    Rispondi
  64. Emanuele dice:

    Con sommo dispiacere apprendo la notizia del Suo abbandono da 7gold. Ha accompagnato con grande professionalità e simpatia le fasi della mia vita personale e quelle della Nostra amata Inter tra gli alti e bassi che la fede nella Beneamata procura. Inutile dire quanto ricordi con nostalgia gli scambi di vedute, a volte anche folcroristici, con il grande comoagno di avventure Tiziano, che esemplificavano una grandezza sportiva che la città’ di Milano difficilmente a breve riavrà. Da un interista di Roma un semplice grazie per le emozioni che ha saputo trasmettermi in questi anni. Ad maiora!!

    Rispondi
  65. Antonella dice:

    Era un piacere sentire i suoi commenti .e anche se la nostra squadra nn era all’altezza della situazione di quel momento era molto obbiettivo .Buon lavoro x quello che fa ‘.buona sera

    Rispondi
  66. Luca Cifarelli dice:

    La professionalita’ non e’ una cosa che s’ inventa dall’oggi al domani e questo lo sanno solo i grandi professionisti che come lei hanno dato tutto per questo mestiere e per calcio. In un mondo dove l’approssimazione e la superficialita’ sono doti scontate e …, ahime’…, accettate, caro dott. Elio ci manchera’ moltissimo, ma la sua scelta non fa una piega e cio’ restera’ per sempre un esempio per tutti coloro che intendono affacciarsi in un mondo, quello del giornalismo, dove solo in pochi riescono a far credere e ad esaltare i veri valori dello sport. Auguri dott. Elio e sempre forza INTER !!!

    Rispondi
  67. MAURIZIO dice:

    Ciao caro Elio
    io se seguivo 7 Gold lo facevo solo per seguire te ed il tuo sfottere Crudeli .
    Si vede che sei una bella persona, semplice e che diceva le cose pane al pane a differenza di questi sofisticati ed intenditori pseudogiornalisti.
    Se per caso avrai intenzione di creare un tuo blog dove poter interagire con te sarei lieto se me lo comunichi.

    Un grande abbraccio

    Maurizio da Roma

    Rispondi
  68. MICHELE MILELLA dice:

    GENTILISSIMO SIG.CORNO …SOLO OGGI HO SCOPERTO CHE NON LA VEDRO’ PIU’ SU 7GOLD….E’ CON VERO DISPIACERE PERDERE UNA PERSONA, OLTRE CHE UN VERO GIORNALISTA, MI TRASPORTAVA IN UN MONDO IN CUI LO SPORT ERA QUELLO CHE AVREMMO TUTTI DESIDERATO. IN VERITA’ MI DISPIACE ANCHE LASCIARLA ORA CHE LE HO SCRITTO QUESTE POCHE PAROLE. LA SALUTO, CON AFFETTO, AUGURANDOMI ,UN GIORNO,DI POTERLA RIVEDERE IN TV.. LE VOGLIO BENE E SPERO CHE LA SALUTE CIRCONDI LA SUA VITA …GRAZIE !!!

    Rispondi
  69. Enrico dice:

    Caro signor corno sOno enrico un grande tifoso interista.sn dispiaciuto x il tuo ritiro da 7 gold ma porteró nel cuore i tuoi balletti x le vittorie dell inter,le liti con crudeli.spero che un giorno ritorni.ciao elio forza inter sempre

    Rispondi
  70. Giuseppe dice:

    Ciao Elio , con grande dispiacere colgo questa notizia.Mi manca le tue frecciatine a Crudeli e i tuoi commenti su L’Inter , che sono sempre stati molto equilibrati e delle volte anche di critica. Mio caro Elio io ti scrivo dalla Ucraina e ti vedevo sempre in tv,ora che tu ai deciso di lasciare, ci lasci con Crudeli che adesso ha carta bianca di dire e fare come vuole. Ok ho scherzato,pero lasci un posto vuoto.La saluto e le auguro ogni bene . Giuseppe.

    Rispondi
  71. Antonio Perrone dice:

    Che tristezza, Elio…
    Chiedo scusa innanzitutto se mi permetto di darti del tu, ma dopo tanti anni in cui la domenica passo i pomeriggi su 7gold, sei come uno di famiglia!
    Non dimenticherò mai i leggendari sfottò e siparietti fatti insieme a Crudeli e non dimentico la tua signorilità ed il tuo vivere il calcio…so solo che nonostante io sia tifoso rossonero, la mia stima ed il mio affetto per la tua persona sono immense!
    Spero tu possa avere un ripensamento…

    Con affetto, un milanista…

    Rispondi
  72. ROBERTO dice:

    SONO ROBERTO TIFOSO JUVENTINO ……..mi dispiace non vederti più in 7GOLD eri la persona e giornalista che seguivo più attentamente e le tue considerazioni erano obbiettive e sempre coerenti . Spero che la tua decisione sia provvisoria e rivederti al più presto anche in un’altra TV.
    ROBERTO

    Rispondi
  73. Fabio dice:

    Un giornalista con le palle unico .accolgo questa news con tristezza nn sarà più la stessa cosa senza il grande elio un vero peccato
    Sempre forza Inter

    Rispondi
  74. Giuseppe dice:

    Salve dottor corno mi chiamo giuseppe ,spero che torni presto proprio perché come diceva lei in tv si vede poca professionalità, e lei era uno dei pochissimi ad avere competenza .è doveroso però rispettare la sua decisione ,di dedicarsi alla famiglia. la saluto e spero di cuore di poterla rivedere .

    Rispondi
  75. Alberto dice:

    Caro Elio,
    mi ero domandato il perché della tua assenza in questi ultimi tempi ed avevo pensato (lo ammetto…) a motivi di salute. Mi rallegro quindi di sapere che alla base della scelta fatta non ci siano difficoltà di quel genere.
    Dall’altra parte mi dispiace moltissimo perdere la tua presenza in video ed i commenti in diretta alle gioie ed i dolori, recentemente troppo frequenti, della “nostra Inter”. Oltre alle divertentissime “litigate” con Tiziano Crudeli, che mancheranno a molti degli spettatori della trasmissione.
    Concordo nel dire che troppo spesso in tv appaiono figure poco preparate professionalmente, che ti fanno passare la voglia di seguire le trasmissioni per la loro scarsa competenza. Purtroppo la televisione ora è fatta solo di ascolti, raccolta pubblicitaria e, anche se magari non guasta, belle presenze per attrarre spettatori. Ma il giornalismo è un altra cosa…
    Nel farti i migliori auguri, leggerò i tuoi commenti sul sito sperando di vedere in tempi non lunghi un futuro migliore per l’Inter!
    Alberto

    Rispondi
  76. Elio Spaggiari dice:

    Buongiorno, signor Corno, mi dispiace che lei abbia preso questa decisione, ma sicuramente avrà avuto le sue sante ragioni : sono interista come lei…….ed in più abbiamo anche lo stesso nome proprio…….questo mi fa molto piacere….. perche’ ritengo lei, un grande giornalista sportivo. Con un grande abbraccio, la saluto……nn prima di ……urlare…..W INTER!

    Rispondi
  77. Lino dice:

    Sono un tifoso della Roma e seguo spesso 7 gold, e Lei era (ed è)il giornalista che io apprezzato di più. Mi auguro un suo ripensamento e la saluto con affetto. Lino

    Rispondi
  78. jgor dice:

    Mi sei sempre piaciuto……ma i motivi del tuo ritiro li dirai mai!!!!!un abbraccio ci mancherai…un super tifoso interista

    Rispondi
  79. stefano dice:

    Caro Elio grazie di tutto per averci regalato in questi anni tanta competenza e passione, sono troppo emozionato per scriverti altre cose un abbraccio fortissimo e forza sempre grande Inter.
    con stima
    Stefano

    Rispondi
  80. nicola.bonifacino dice:

    Caro Elio sono profondamente dispiaciuto per la tua decisione di aver lasciato la trasmissione,sei stato è Sei sempre nei nostri Cuori Neroazzuri!Mi sono sempre Piaciuti i tuo Battibecchi con Crudelli&Company!Ci mancherà non solo la tua Presenza,ma anche i tuoi Commenti prettamente Professionali,sia dal punto di vista umano,sia quello Sportivo!Grazie Elio di tuttociò chè hai fatto per questa Trasmissione chè lo ai reso molto Interessante!AUGURI Elio!!

    Rispondi
  81. Marco Sergio Picone dice:

    Caro Corno, dopo anni ed anni che la seguivo su 7Gold con passione ultimamente la vedevo sempre meno e pensavo non stesse bene. Invece non è così e ne sono più che felice. Mi mancano i suoi litigi con il Crudeli e Zuliani, dopo tanti anni mi sembrava di stare in famiglia. Le faccio i migliori auguri per il futuro.Un saluto!

    Rispondi
  82. Gianluca dice:

    Caro Elio, sono molto dispiaciuto che non ti vedremo più su 7 Gold perchè in quella gabbia di fanatici emergevi per la tua compentenza e signorilità senza scendere mai in eccessi come ahimè spesso assistiamo nelle trasmissioni calcistiche. Ti auguro un futuro sereno e speriamo con grandi soddisfazioni per noi Interisti.

    Rispondi
  83. carla dice:

    ormai la tv è spazzatura ….. in bocca al lupo x il suo futuro !!!!! il resto è noia !!! forza inter sempre comunque !!!!!!!

    Rispondi
  84. antonio dice:

    Mi dispiace molto, anche perchè essendo un tifoso interista, eri una delle poche cose, insieme al grande Tramontana, che mi facevano seguire quel programma su settegold. Detto tra noi era meglio che se ne andavano Oppini o Crudeli….

    Rispondi
  85. fabio dice:

    Ciao Elio sono un tifoso milanista ma ho sempre apprezzato la tu onesta’ in tutto ,,, mi sembra di sentire parlare mio papa’ quando sento te… un abbraccio grande Elio,,,, fabio

    Rispondi
  86. felice dice:

    eliooo ….perche’ te ne sei andato …senza di te’ non e’ piu’ 7gold eliooo 🙁 🙁 :(….prima noi interisti su 7gold eravamo piu’ forti con te ahahah…ora sono piu’ forti i milanisti 🙁 !!!!!…elio ci manchi

    Rispondi
  87. felice dice:

    elio..ma il motivo per cui ti sei ritirato …non e’ inerente a 7gold …non c’e’ assolutamente stato un problema interno !!!!!!!

    Rispondi
  88. pasquale dice:

    oltre che la professionalita’ dimostrata in questi anni ci manchera’ la sfida con crudeli,auguri e un ritorno al piu’ presto in tv

    Rispondi
  89. Maurizio dice:

    Grande Elio nel dispiacere di non vederti più in TV sono felice che non dipende dalla tua salute insieme a mio padre tuo grande fan eravamo preoccupati …..goditi la famiglia sempre forza inter un abbracciò da Maurizio e mio padre giuseppe

    Rispondi
  90. Giulio dice:

    Carissimo Elio,
    Ed ora chi farà i mitici balletti quando la nostra Inter vincerà? Le auguro il mio più grande in bocca al lupo per il prosieguo….e sempre forza Inter!!!

    Rispondi
  91. Barbara dice:

    Ciao Elio ci mancherai e ci mancheranno sopratutto le liti con Crudeli ….ti vogliamo bene una mamma interista e figlio Riccardo

    Rispondi
  92. Bruno Marcuzzi dice:

    Buon giorno Corno,
    una perdita che avrei preferito evitare. Pur di fede calcistica opposta ho sempre ammirato, e spesso condiviso, le sue argomentazioni.
    Ma così è la vita, per ognuno di noi.
    Le auguro il meglio.

    Rispondi
  93. massimo galimberti dice:

    caro elio e scusa se ti do del tu. premetto sono da sempre tifoso rossonero. questioni di famiglia fin da piccolo. detto cio spiace questa tua scelta poiche insieme al buon crudeli eravate fantastici da sempre ti seguivo ed aprezzato il tuo equilibrio sia giornalistico nei commenti e giudizzi che da par tuo tifoso nerazzurro. tuttavia il futuro non si puo mai dire cosa possa riservare spero da inguaribile ottimista quale io sono di poterti rivedere se non a sette gold magari a tele lombardia o in qualche altra emittente. detto cio sempre avanti e mai mula. grande elio comunque continuero a seguirti in questo tuo blog. ciao e ancora grazie per tutte le giornate che tu e la banda di sette gold mi avete tenuto compagnia e mi avete a vostro modo fatto divertire.

    Rispondi
  94. Massimo Barbieri dice:

    Ciao Elio, solo ora apprendo il motivo x cui non ti vedevo più in TV, speravo che era un momento transitorio ma purtroppo mi sto rendendo conto che sia definitivo, non ti biasimo x la tua decisione, certo la famiglia è importantissima nella nostra vita, ma tu penso che sia insostituibile nella TV di cui ero fiero vedere, io grande interista da lunghissima data,mi piaceva molto sentirti x la tua competenza e la tua anima interista.Ti auguro il meglio e spero di risentirti, un saluto grande Max da Viterbo (scusa se mi sono permesso di usare il tu)

    Rispondi
  95. Ezio dice:

    Egregio Corso, seppur ancora giovincello, anche io fatico a ritrovarmi in questo calcio, sia dal punto di vista degli uomini di campo, giocatori ed allenatori, che giornalisti e dirigenti. Con gente come Lei che si defila, un altro pezzo di storia se ne va, ormai sono rimati in pochi giornalisti che ti affascinano per la loro esperienza, imparzialità e carisma…pochi ormai sanno essere non banali e scontati. Anche gli uomini di campo sono rimasti pochi: sono cresciuto con GENTE, UOMINI come Sor Carletto Mazzone, Ulivieri, Scoglio, Simoni, Capello, Lippi, Zeman…UOMINI che quando parlavano e si presentavano in tv affascinavano anche i tifosi avversari di giornata….ora si contano sulle dita di una mano….possono essere loro eredi….secondo il mio modesto parere…solo Allegri, Sarri, Spalletti….stranamente i primo 3 della classe…ma anche Donadoni….questo è quanto…un abbraccio e….Forza INTER (si sono interista).
    Ezio

    Rispondi
  96. Antonio dice:

    Nessuno dei due si è mai sentito un ruffiano. Abbiamo discusso e condiviso momenti speciali, ma al tuo fianco ho imparato anche a fare meglio il tuo, il mio mestiere. Grazie amico interista. Antonio Paolino.

    Rispondi
  97. Claudio grifoni dice:

    Carissimo Sig elio corno mi mancherà la sua simpatia i suoi allegri battibecchi con Tiziano crudeli ma quello che mi mancherà sono i suoi allegri balletti comunque sempre e solo forza inter distinti saluti a lei claudio da roasio ( Vercelli )

    Rispondi
  98. Michele de marinis dice:

    Buongiorno sig corno io sono un tifoso del Napoli ma ho avuto il piacere di seguire la trasmissione apprezzando sempre la sua persona come competenza sportiva e calcistica credo che veramente la sua è una grave perdita per quella trasmissione….le auguro di vero cuore tutto il bene del mondo!!!

    Rispondi
  99. Alberto dice:

    Buongiorno Elio, scusi se ti do del tu, ma è come se ti conoscessi da una vita. Sono un tifoso milanista che spesso ha riso quando “venivi” punito dai cugini. Ti ho sempre, però, considerato un avversario leale e quindi mi dispiace che oggi tu voglia lasciare il “campo di battaglia”. Io sono uno di quei giovani o quasi (35 anni) che portano avanti la passione giornalistica, ma che per una serie di motivi non può dedicarci tutta la propria vita professionale. Diciamo che spezzo anche una lancia a favore di chi, è vero viene buttato nella mischia, ma di chi vuol tentare di poter fare un lavoro che la burocrazia italiana e la poca meritocrazia nostrana ha trasformato in una chimera…un abbraccio e in bocca al lupo!

    Rispondi
  100. Sergio dice:

    Caro Elio, nel tuo enunciato non espliciti i motivi per i quali ti sei ritirato da 7Gold. Tuttavia gli stessi si possono facilmente evincere : resti legato alla emittente che però dal punto di vista sportivo per il basso livello del giornalismo è attualmente “inguardabile” e ( credimi…) con la tua dipartita ha perso davvero tanto. Continuerò comunque a seguirti da quì. Ciao Elio e…Forza Inter ( nel bene e nel male ).

    Rispondi
    • Sergio dice:

      ..aggiungo…ho usato l’aggettivo “inguardabile” ma lo stesso vale unicamente per me. Liberissimo ogni individuo di apprezzare la trasmissione…Ho sempre seguito 7 Gold , sin dagli albori ma all’epoca non era una competizione ove ” vinceva chi urlava di più ” : si parlava anche di calcio e tu ne sei stato un’ampia dimostrazione.

      Rispondi
  101. paolo dice:

    Caro Elio,
    ho sempre nutrito nei tuoi confronti una stima che va al di sopra della semplice simpatia,perchè al di là delle battute e di scherzi ormai noti,bonariamente parlando,hai sempre avuto un’introspezione oltre che pacata anche intelligente del mondo calcistico,ormai per vari motivi,sporco e alla deriva,e ricordati,che gente come te con i valori più sani e con la mente più lucida che rendono questo sport e il mondo generale ancora degno di essere apprezzato.L’altra sera prima del derby(io sono un tifoso milanista per eccellenza) quando hai parlato per tramite 7 gold al telefono ed hai oltre che rammentato i 9 anni trascorsi nella citata rete,credimi mi è scappata una lacrima perchè credo fermamente che l’amicizia che ti lega a tiziano,va ben oltre il legame fraterno e quando lo hai salutato,mi son venuti in mente tutti i siparietti fatti insieme in questi lunghissimi anni,che poi sono stati i momenti topici della rete,e il fatto che io non li veda più anche i vistri abbracci,davvero mi fa tanto male.Con questo ti rinnovo i miei più distinti omaggi a te e alla tua famiglia,e ti abbraccio forte!Con tizi vi vedete e sentite ugualmente si?

    Rispondi
    • paolo dice:

      Ciao Elio,sono molto dispiaciuto non vederti più,ti rinnovo tutta la mia stima e la mia ammirazione nei confronti di un giornalista sempre misurato e obiettivo nelle analisi e nei giudizi,quale sei tu!La tua assenza si sente soprattutto per il duo infinito con tiziano!! Ti abbraccio forte e auguro a te e alla tua famiglia anni di grandi cose e sempre di gioa 🙂 Con tiziano vi sentite ancora?

      Rispondi
      • Elio dice:

        Caro Paolo, mi dispiace ma dovevo smettere – purtroppo mi stava scemando il divertimento – detto questo ti ringrazio per il tuo intervento e anch’io ti auguro ogni bene e tanta felicità ai tuoi cari. Ciao, a presto.
        elio

        Rispondi
  102. Riccardo dice:

    Salve Elio, sono un tifoso milanista ma non posso non essere dispiaciuto per il suo addio a 7 gold, l’ho sempre considerata un giornalista molto competente ma soprattutto una persona molto simpatica e spontanea. Le auguro il meglio per la sua vita
    Un saluto affettuoso

    Rispondi
  103. Emanuele dice:

    Ciao Elio ti ho sempre seguito e sostenuto nelle trasmissioni di Diretta Stadio che seguo ormai da anni da Bologna fin da piccolo. Ti reputo un grandissimo giornalista e personaggio di rispetto e di grande professionalità. Condivido pienamente ciò che esponi poiché oggi c’è tanta gente che si spaccia giornalista, secondo me sono ciarlatani.
    Ci vuole innanzitutto studio, sacrificio e professionalità, mi mancheranno i tuoi sketch on Tiziano Crudeli altro personaggio molto caro. Un saluto affettuoso da Emanuele che ti stima tanto.

    Rispondi
  104. Clyde Canella dice:

    Mi dispiace non poterla più seguire in TV. Lei è un vero interista, come me, ma sopratutto una persona sincera e non obiettiva. Grazie per quello che ci ha regalato. Non Mancherò di seguirla sul suo sito. Forza Inter anche se finanziariamente mi sembra un periodo molto oscuro. Clyde

    Rispondi
  105. Livia dice:

    Salve signor Elio, sono Livia, una tifosa della Juve. La seguivo in TV da quando era a telelombardia e poi l’ho seguita su 7Gold: mi facevano morire dal ridere i siparietti con Crudele, Zuliani e molti altri; mi dispiacerà non vederla più in TV. Ha un contatto su Facebook? Se Le fa piacere l’aggiungo volentieri:) Ps. Forza Juve! : D

    Rispondi
  106. Mirco dice:

    Caro Elio, da un Milanista, ho sempre seguito 7GOLD e volevo ringraziarla per il contributo che lei ha dato alla trasmissione mettendo in campo sempre il cuore e l’obiettività. Le auguro il meglio per il futuro e spero si goda bei momenti con la sua famiglia.

    Con affetto.

    Rispondi
  107. Donato dice:

    Ciao Elio, mi permetto di darti del tu perchè sei entrato tante di quelle volte a casa mia con TeleLombarida prima e 7Gold poi che ormai sei uno di casa. Sono milanista, ma questo non toglie il rispetto che ho sempre avuto nei tuoi confronti per la forza che metti nella tua professione, oltre che i giudizi ponderati e qualche volta anche contrari alla tua stessa passione che è l’Inter. Memorabili i battibecchi con il nostro Crudeli, e io, che sono abruzzese e che avevo difficoltà a seguirvi, non vedevo l’ora di qualche grande sfida per ascoltarvi. Ora, che anche io sto iniziando a fare i primi passi nella professione, non posso far altro che essere nostalgico, ma ti continueremo a seguire lo stesso! Grazie di tutto Elio!

    Rispondi
  108. Paolo biglino dice:

    Gentile dott. Corno
    Sono tifosissimo juventino. In questi anni ho sempre seguito la 7gold perché c’erano e ci sono personaggi che mi piacciono e soprattutto si parla di calcio come piace a me da tifosi. Ma terminati i discorsi poi si rimane persone serie. Sono d’accordo con la sua disamina su certe persone che si pensano giornalisti e non lo sono. In Italia si deve ancora capire che x fare il chirurgo si deve studiare ed avere il titolo x farlo. E quindi basta mettere belle gambe e tette per attirare audience. Comunque ora la seguirò qui sul sup sito. Le auguro buone cose e da juventino mi permetta un Forza Juve.

    Rispondi
  109. Christian dice:

    Buonasera Sig Corno, non entro nel merito della sua decisione di aver lasciato 7 Gold, ma la rispetto e per quello che possa valere le dico che ne sono molto dispiaciuto in quanto è sempre stato esempio di simpatia e grande obiettività. Era sicuramente uno dei personaggi più validi di quella trasmissione. Christian, tifoso juventino.

    Rispondi
  110. Riccardo dice:

    Ciao Elio…
    Quasi per caso sono stato portato alla lettura di questa tua lettera in cui finalmente viene chiarita la tua non più presenza all’emittente di 7 gold. In questi mesi molti voci sono circolate, da problemi di salute a periodi di pausa più spesso menzionati da chi presenzia in trasmissione. Mi chiedo come mai non si possa ammettere serenamente che tu abbia deciso di abbandonare la televisione piuttosto che continuare con notizie vaghe, visto che in molti si sono preoccupati chiedendo notizie di te in diretta,
    Pensa che un mio collega di lavoro ha detto che da quando non ci sei più te è passato a guardare telenova perchè è venuto a mancare un pezzo importante del gruppo che stimava.
    Detto questo sono un tifoso della juventus ma rispetto la tua professionalità e vorrei un tuo parere sull’operato di Mancini all”Inter dall’inizio del suo mandato ( Sarruggia non ha espresso belle parole ! )

    Tanti saluti a lei Elio!

    Rispondi
  111. Davide dice:

    Elio senza di te quella trasmissione puoi chiudere domani! Presto anche Tiziano si renderà conto che ormai fa più odiens una con 2 tette al vento che non capisce niente piuttosto che un vero tifoso professionista esperto di calcio! Ormai prendono cani e porci, non ti meritano per nulla! A me manchi già troppo fai in fretta a trovare un’altra trasmissione e portati Tiziano!!! Un abbraccio

    Rispondi
  112. gianni san dona di piave dice:

    sono gianni un grande tifoso milanista , posso sinceramente dire che quello studio televisivo senza di te non vale più la pena di essere visto. il nostro Tiziano crudeli è rimasto senza una valida spalla sembra orfano e senza grinta . gli interisti rimasti in studio, non me ne vogliano, sono veramente insipidi e non gli danno stimolo alla battuta. ti prego ritorna .

    Rispondi
  113. Fabio Martini dice:

    Ciao Elio, mi chiamo Fabio e lavoro a Italia7 Gold sede di Castelletto D’Orba sono Milanista ma, a volte per lavoro a volte da casa, ho sempre seguito i tuoi dibattiti con il mitico Crudeli coppia favolosa e molto molto professionale.
    Un’abbraccio Grande, con immensa simpatia.
    Fabio Martini

    Rispondi
  114. Giancarlo dice:

    Mi spiace molto non poterla più vedere. Sono milanista ma l’ho sempre apprezzata e stimata. Mi mancheranno tanto i bei e simpatici battibecchi 😊 Sono contento di sapere che sta bene e che la sua scelta è strettamente personale. Un grande saluto ed un affettuoso abbraccio da un milanista

    Rispondi
  115. Diego dice:

    Da milanista mi dispiace nn vederti più in tv ,ti ho sempre considerato una persona obbiettiva e un grande giornalista sportivo nonostante la tua fede interista ….. Mancheranno le tue scene con Tiziano crudeli… Buon tutto x la tua vita nella speranza che nascano ancora veri giornalisti come te…

    Rispondi
  116. Roberto dice:

    Buonasera Sig. Corno, grazie a voi di 7 gold ho trovato la piacevole alternativa al vedere le partite in tv, le vostre opinioni calcistiche mi hanno appassionato a seguire questo mondo del calcio che ha in voi la piu’ bella e sana competizione sportiva come dovrebbe essere in ogni curva di ogni stadio.
    Non sono di certo una persona che simpatizza per una delle squadre principali di serie A ma proprio per questo volevo sottolineare il mio dispiacere per non vederla assieme allo staff di Diretta Stadio che in questi 5 anni mi ha tenuto compagnia nelle serate delle partite di campionato e coppe.
    Spero che possa risolvere questa situazione e tornare assieme a fare le puntate con i suoi colleghi giornalisti.

    Rispondi
  117. Stefano dice:

    Caro signor Elio Corno, con immenso dispiacere ho constatato che purtroppo non fará più parte della trasmissione. Da Milanista le dico che sono addolorato dal fatto che non potrò più vederla prendere a cuscinate Tiziano e viceversa. Le confesso che anche se in possesso di sky, tante volte rinunciavo a guardare le partite “live” per seguirvi. Questo avvalora ancor di più ciò che era lei e voi tutti. Sicuramente d’ ora in avanti si sentirà la sua mancanza e non sarà più lo stesso! Detto tutto, le auguro una vita felice e un meritato riposo:) Grande Elio e si ricordi sempre, forza Milannnn ;).

    Rispondi
  118. Eduardo dice:

    Sono Eduardo da Bari da quando non ci sei più a 7Gold non vedo più la trasmissione….mi auguro al più presto di vederti in tv e di esultare la nostra squadra del cuore e in bocca al lupo per la tua professione…sempre opinionista esempleare tu e il tuo collega crudeli….sempre forza interrrr

    Rispondi
  119. Antonio dice:

    gentile dottor Corno da juventino volevo manifestarle la mia personale simpatia oltre che il mio apprezzamento per la sua professionalita’e capacita’di valutare oggettivamente le cose.quando si e’tifosi di una squadra ma prima di tutto professionisti di livello superiore diventa facile ostentare il proprio tifo senza diventare faziosi.e questo io personalmente lo apprezzo moltissimo.con stima sincera

    Rispondi
  120. andrea dice:

    Buongiorno Elio
    probabilmente non mi conosci ma diamoci del tu.
    Ciao Elio
    leggo or ora quanto hai scritto sopra, mi spiace davvero ma solo tu sai cos’ è meglio per te.
    Volevo solo ringraziarti per il tuo modo unico e speciale di avermi fatto vivere alcune partite della mia inter. Tu e Tiziano credo siate stati il bene della trasmissione, con i vostri siparietti i balletti le urla disumane… insomma voi rappresentate quello che dovrebbe essere lo sfotto’ sano tra tifosi.
    Sei veramente un Giornalista come pochi e sempre sul pezzo.
    GRAZIE GRAZIE E ANCORA GRAZIE per tutte le domeniche i sabati i mercoledi trascorsi insieme, e x la cavalcata INDIMENTICABILE del 2010…
    sei e resterai sempre un po un pezzo del mio cuore nerazzurro.
    un grosso abbraccio a te a moglie e figlia, in bocca al lupo per tutto!

    Rispondi
  121. Simone dice:

    Ciao Elio. Sono un tifoso milanista che segue sempre 7Gold, son contento che tu stia bene. Ho sempre guardato la trasmissione perchè, con rispetto parlando per il resto dei tuoi colleghi, tu e Tiziano (Crudeli) a mio parere siete due grandi giornalisti e opinionisti sportivi, ed è sempre stato un piacere poter sentire le vostre analisi e pareri a caldo su diversi temi calcistici.
    un saluto e buon proseguimento per tutto.
    Simone

    Rispondi
  122. Claudio dice:

    ERRATA CORRIGE
    7 Gold ha perso una persona e non un personaggio, una persona splendida, corretta e sempre equilibrata e lo dice una persona come me, tifoso romanista!
    Devo dire che Corno mi manca molto 🙁

    Rispondi
  123. Federico dice:

    Ciao elio, sono tifosissimo juventino ma ho sempre apprezzato la tua grande professionalità. Credo che 7gold perda una grande persona, simpaticissima e di cui ho sempre avuto grande ammirazione anche per il tuo attaccamento ai colori nerazzurri e da tifoso, quale sono anch’io per la mia squadra, lo rispetto molto. Un saluto affettuoso, in bocca al lupo per il proseguio della stagione della tua inter Federico

    Rispondi
  124. Lorenzo Bertolazzi dice:

    Sono solo un ragazzo di 15 anni ma La ho sempre seguita su 7gold e, se mi permette, la trasmissione non sarà più la stessa senza di Lei. Quando pensi a 7gold pensi a Corno e Crudeli!
    Sono veramente dispiaciuto ma La esorto a continuare ad esprimere il Suo parere sulle sorti della nostra sventurata Inter. Solitamente sono d’accordo con Lei.
    Mi lasci ricordare il momento più divertente in questi nove anni: A mio avviso il ballo con i gufi dopo il derby pareggiato con gol di Schelotto. Indimenticabile la nostra gioia (perché in quell’anno esultavamo per un pareggio!) e la rabbia di Tiziano 😃.
    Un grande “in bocca al lupo” per il proseguimento con il Suo sito!
    Distinti saluti Cornoooooooooo! 😃

    Rispondi
  125. Giordano dice:

    Signor Elio Corno dispiace moltissimo non ascoltarla più in TV. Un giornalista competente e sempre obiettivo nelle opinioni. Un caro saluto da un amico juventino!

    Rispondi
  126. Alessandro dice:

    Da tifoso milanista posso dire che per 7 gold questa è una grave perdita… Una persona cosi preparata nel calcio e una voce che ha detto sempre quello che pensava in ambito inter dubito che la rimpiazzeranno facilmente… Ricordo ancora i battibecchi seppur amichevoli con tiziano crudeli spero un giorno di potervi rivedere insieme!

    Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Alessandro, di me hai una opinione che mi lusinga moltissimo. Grazie. Ad un certo punto bisogna capire che è arrivato il tempo di farti da parte. Oggi non ho rimpianti e il mio animo è sereno. E sono a tua disposizione se vorrai ancora onorarmi in futuro con la tua presenza in questa rubrica.
      Un sincero abbraccio e a presto.
      elio

      Rispondi
  127. davidebonatti dice:

    caro elio, sono molto dispiaciuto di questa sua scelta in quanto suo profondo stimatore,ma la capisco pienamente.
    Oramai il giornalismo sportivo sta sprofondando sempre più nel baratro,basti vedere un qualsiasi programma sportivo in televisione,dove l’ immagine è considerata più importante della competenza.
    Spero di poter continuare a dialogare con lei qui sul sito,in quanto la ritengo una delle persone più obiettive e competenti nell’ argomento.
    un abbraccio,
    il suo fan davide.

    Rispondi
  128. Davide dice:

    Caro Elio Corno, con lei ho passato pomeriggi e serate davvero divertenti, con tante emozioni (non solo perché ci accomuna la passione per l’Inter) ma per un motivo più grande per me, mi fece vedere il programma per la prima volta (7anni fa) con lei come Giornalista/opinionista (7gold) mio padre.. Lui fu fautore di questo immancabile appuntamento, ogni volta che c’era una partita noi stavamo lì davanti alla TV a guardarla e a ridere delle vostre prese in giro con Crudeli e non solo.. Ecco vede, mio padre purtroppo è scomparso ma io quando potevo cercavo sempre di guardarla in TV, per me era come se mio padre era lì accanto a me a scambiarci battute sulla nostra Inter, mentre la guardavo. La apprezzava molto sa?!.. Mi spiace molto che lei non faccia più parte del programma, mi creda lei mi mancherà molto non vederla. Un abbraccio e forza Inter.. So che anche mio padre avrebbe detto la stessa cosa. Davide

    Rispondi
    • Elio dice:

      Carissimo Davide, onorerò la memoria di tuo papà ricordandolo nelle mie preghiere. A te, invece, dico di non abbandonare la tua fede calcistica e seguire ancora l’Inter attraverso 7Gold. E se vorrai scrivermi ancora per uno scambio di opinioni sulla nostra amata squadra, beh, io sono a tua disposizione. Ti abbraccio e ti auguro ogni bene.
      elio

      Rispondi
  129. andrea dice:

    buongiorno sig. elio mi spiace che non appaia piu su 7 gold ..ma condivido in pieno le sue ragioni ..d’altra parte non seguo piu come prima quella trasmissione..ho apprezzato i suoi commenti sull’ inter anche a volte molto critici e spero che possa riapparire in emittente a livello nazionale … in modo tale che possa apprezzare di nuovo i suoi interventi

    andrea (tifoso interista)

    Rispondi
    • Elio dice:

      Carissimo Andrea, ho lasciato definitivamente. Non ci sono ripensamenti. Comunque se vorrai continuare a interloquire con me basta che tu mi scriva ed io ti risponderò. Ciao e a presto.
      elio

      Rispondi
  130. Mauro Vaccaro dice:

    Elio,secondo me,lei non deve assolutamente ritirarsi dalla visione televisiva.
    1-Potrà approfondire attraverso un format,aggiungendo una rubrica “giornalismo sportivo sotto esame”;
    2-La 7 gold non si tirerà indietro alla creazione di un programma del genere;
    3-Deve pianificare,non perda le speranze! lo dico da giovane.

    Saluti da Mauro da Catania.

    Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Mauro, ho lasciato la tv e l’Italia. Mi sono ritirato con la famiglia in Thailandia dove ho iniziato a 70 anni una nuova vita. Ogni cosa a suo tempo: dopo 50 anni di giornalismo attivo è arrivata l’ora del riposo. Ma soprattutto spazio ai giovani. Ti abbraccio e ti auguro ogni bene.
      elio

      Rispondi
  131. Giusy nerazzurra dice:

    Carissimo Elio, da tanto mi chiedevo che fine avessi fatto, ma adesso che ci hai spiegato abbiamo capito parzialmente il motivo della tua assenza.
    Ci mancherai davvero tanto..adesso con chi ballerà il mitico Filippo Tramontana?? :/ .. grazie per le immense risate che ci hai regalato in questi anni e grazie per la tua professionalità indiscussa. Ti auguro tanta fortuna..e sempre FORZA INTER :-*

    Rispondi
    • Elio dice:

      Tranquilla Giusy, cuore nerazzurro, mi sono ritirato perchè penso che alla mia età sia doveroso lasciare spazio ai giovani. Non ho rimpianti, anzi conservo ricordi bellissimi regalati da una professione giornalistica importante. Tutto bene, quindi. Ora mi voglio godere con la mia famiglia un po’ di riposo. Ciao, ti abbraccio forte augurandoti le cose più belle per te e i tuoi cari. Io, sappi, se vorrai, sono sempre a tua disposizione.
      elio

      Rispondi
  132. Francesca dice:

    Buongiorno Elio,
    Ho appreso con dispiacere del fatto che ha lasciato 7Gold. Sono una tifosa juventina ma l’ho sempre seguita con piacere perchè ho ammirato la sua professionalità e la sua competenza calcistica ed il fatto che ha sempre saputo coniugare l’amore per la sua squadra di calcio, soffrendo e manifestando emozioni anche forti, insieme alla capacità di effettuare analisi sempre puntuali ed obiettive. Sono contenta di sapere che non lascia per motivi di salute. Concordo anche con il suo pensiero quando afferma che l’ambiente giornalistico ormai si è troppo “vallettizzato”. Ma chi segue il calcio da tanti anni non può non apprezzare la professionalità vera ed alla lunga il sistema dovrà purificarsi.
    Le auguro ogni bene.
    Francesca

    Rispondi
    • Elio dice:

      Grazie di cuore Francesca. Da qualche giorno mi trovo in Thailandia dove ho deciso di venire a vivere con la mia famiglia. Dopo mezzo secolo di attività vorrei riposarmi senza rimpianti anche se in Italia ho lasciato tanti amici e persone care. Il tuo pensiero mi ha fatto molto piacere e approfitto per augurarti ogni bene. ae complimenti sinceri per la tua squadra alla quale pronostico successi in campionato e in Champions. Mi permetto di inviarti un bacio.Ciao a presto.
      elio

      Rispondi
  133. roberto dice:

    ciao Elio, mi permetto di darti del tu essendo praticamente un tuo coetaneo e spesso ti ho seguito fin dai tempi del processo di biscardi, quando avevamo i capelli neri….la decisione di farti da parte ti rende onore e dovrebbe essere imitata da tanti personaggi che invece continuano imperterriti ad occupare poltrone senza averne le capacità. Mi danno immenso piacere, inoltre, le tue giustissime affermazioni circa l’improvvisazione di alcuni che affermano di essere giornalisti, non possedendo alcuna esperienza e soprattutto la cultura che dovrebbero trasmettere…diciamo che sarebbe più giusto definirli “giornalai”.
    Vivo a Roma e ogni tanto ascolto Franco Melli e non posso dimenticare le simpatiche dispute che vi hanno accomunato….un saluto e sinceri auguri per i tuoi cari.

    Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Roberto, il “tu” per me è un onore. Ti ringrazio per la buona considerazione che hai di me e che non merito. Io credo che giunti ad una certa età sia giusto ritirarsi e lasciare spazio ai giovani. Anche Tiziano dovrebbe farlo, ma lui senza telecamera, ma soprattutto senza Milan sarebbe perso. o attualmente sono in Thailandia dove penso di stabilirmi definitivamente e godermi con la famiglia, un periodo di lungo riposo. Almeno lo spero. Con questo ti saluto e ti auguro ogni bene anche alla tua famiglia.
      elio

      Rispondi
  134. franco dice:

    Elio posso chiamarti così in confidenza, mi dispiace che tu abbia abbandonato, la ragione lo capita, però io penso, che avresti dovuto con il massimo rispetto trasmettere il tuo sapere la tua esperienza ad altri giornalisti giovani. Questi sarebbero diventati seri professionisti. Per me sei un grande lo è anche Tiziano sebbene abbia quella piccola pecca di tifoso milanista pazienza. Manchi molto alla trasmissione. A parte Tiziano e Tramontana, gli altri oppinionisti non mi piacciono.

    Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Franco, non sempre nella vita puoi realizzare ciò che ti piacerebbe. In questo caso ci sono giovani molto più bravi di me, vedrai che non ti deluderanno. Comunque, ricordati, che se vorrai confrontarti con me sarò lieto di scambiare pareri attraverso il mio sito. Ti abbraccio e ti auguro ogni bene.
      elio

      Rispondi
  135. Simone dice:

    Ciao Elio, visto come è andata la partita di Coppa Italia ieri
    volevo sentire un tuo commento a riguardo…
    immagino sarai rimasto sorpreso, come tutti del resto, nel vedere un Inter così, metter sotto la Juve.
    Grazie.
    Simone

    Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Simone, mi sarebbe piaciuto vederla, ma purtroppo ero in viaggio verso la Thailandia e, quindi, non posso fare nessun commento. Mi dispiace. Se puoi tienimi informato sui risultati della squadra. Grazie-
      elio

      Rispondi
  136. GRITTI MARCELLO dice:

    Carissimo Corno buongiorno , con molto rammarico mi sono documentato sulla scelta coraggiosa e rispettabilissima che purtroppo a intrapreso , allontanandosi dal piccolo schermo.
    Sono un ragazzo di 39 anni , abito a Rovetta in provincia di BG , sposato con una moglie splendida , ma purtroppo per lei juventina …..abbiamo 3 bimbi piccoli eccezionali che stò cercando in tutti i modi di viziare e portare ad amare la nostra pazza INTER…
    Volevo solo ringraziarla per la sua professionalità e simpatia riscontrata in questi ultimi anni di TV.
    Posso solo dire che , avendo molti amici interisti , ma allo stesso tempo anche tantissimi milanisti e juventini , ho riscontrato da TUTTI , solo commenti positivi sulla sua persona , che in coppia con Crudeli , era un mix vincente di allegria , spensieratezza e passione verso questo calcio purtroppo sempre più MALATO ….
    La saluto cordialmente e le faccio i miei migliori auguri , ….
    Si goda la famiglia e questa nostra pazza inter .
    Cordiali saluti …..GRITTI MARCELLO
    A. M. A. L. A

    Rispondi
  137. Rita Gentile dice:

    Ciao Elio mi spiace non vederti più in tv anche se approvo pienamente la tua scelta.
    Era bello sentire le tue opinioni sempre molto competenti. La trasmissione ha perso molto senza te, Manchi tanto
    Ti faccio tanti auguri per questa tua nuova vita all’estero e …..sempre forza inter.
    Ciao
    Rita

    Rispondi
    • Elio dice:

      Rita carissima, grazie di cuore per la positiva immagine professionale che hai fatto di me. Anche a te auguro ogni bene e…sempre Forza Inter!!!
      eelio

      Rispondi
  138. Daniel dice:

    Buongiorno Elio,
    le scrive un tifoso juventino ma soprattutto un ragazzo di 18 anni che da quando era piccolo guarda 7 gold. Ho notato dopo Natale che lei non era più presente alla trasmissione e allora sono andato alla ricerca di informazioni per capire cosa sia successo. Ho letto la sua lettera e direi di esserci rimasto molto male perché io con mio padre la seguiamo da moltissimi anni e condividiamo il pensiero che lei sia uno dei giornalisti più preparati oltre al fatto di essere stato simpaticissimo in alcune puntate. Le auguro tutte le fortune, è stato davvero un grande che ha fatto la storia
    Un saluto caro Elio

    Rispondi
    • Elio dice:

      Carissimo Daniel, mi dispiace molto per averti procurato dispiacere, ma sono certo che avrai capito le motivazioni del mio ritiro. Grazie per le belle espressioni che hai usato verso la mia persona e ti ringrazio di cuore, augurando alla tua famiglia ogni bene. Ciao, un forte abbraccio.
      elio

      Rispondi
  139. Giuseppe dice:

    Salve, peccato che lei abbia vouto abbandonare 7Gold. Essendo interista, sono doppiamente dispiaciuto. Con Crudeli formavate una bella coppia, i vostri siparietti erano fenomenali ed allo stesso tempo esiliranti. Due persone competenti ed entrambe munite di arguzia ed ironia, che sono per antonomasia sinonimi di intelligenza. Persone che grazie a queste specifiche peculiarità sanno andare oltre il tifo per la propria squadra, pur non tradendo mai la passione verso determinati colori. Ti abbraccio signor Elio e SEMPRE FORZA INTER!!!!!!!

    Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Giuseppe, il tempo passa inesorabile e arriva il giorno che devi dire “basta”. Tutto qui. Con questo ti ringrazio per avermi scritto – continua a farlo – io ti saluterò sempre con gioia.
      elio

      Rispondi
  140. Remo paolo dice:

    Buongiorno sign.ELIO da tifoso juventino voglio dire ora come faccio a guardare le lite con crudeli….comunque era l’unico a dire la verità è le cose come stanno,goditi la famiglia….

    Grazie di tutto

    Distinti saluti

    Rispondi
  141. Giorgia dice:

    Ciao Elio,
    ho appreso con molto dispiacere del tuo ritiro da 7Gold: credo che sentiremo molto la tua mancanza.
    Le tue osservazioni erano sempre appropriate e mai faziose, e questo soprattutto in ambito sportivo è molto raro.
    Condividiamo la stessa fede calcistica: anch’io sono una grande tifosa interista!
    E da interista mi mancheranno anche i tuoi balletti sulle note di “La Notte Vola” ad ogni vittoria della nostra squadra del cuore.
    Inoltre mi dispiacerà non poter più assistere agli irresistibili siparietti tra te e Tiziano, battibeccavate spesso ma si capiva che era in modo ironico, che in fondo eravate molto amici.
    Sperando di poter vedere presto l’Inter vincere qualche importante trofeo, ti mando un grande saluto e ti auguro Buona Fortuna per la tua nuova vita lontano dall’Italia. Ciao e sempre Forza Inter!

    Rispondi
    • Elio dice:

      Grazie di cuore, i tuoi auguri sono sicuro mi porteranno fortuna. Un forte abbraccio e, se ti va, continua a scrivermi. Io rispondo sempre a tutti…forse, a volte, un pò in ritardo ma rispondo sempre.
      elio

      Rispondi
  142. Emanuela dice:

    Mitico Elio!!! Sarà dura senza di te…..io mi passavo le domeniche pomeriggio a ridere nel vedere i tuoi siparietti cin Crudeli!!! Ora sarà diverso senza te….comunque la tua professionalità e la tua imparzialità erano senza eguali….non è facile parlare di calcio in questo momento delicato, per noi tifosi interisti, ma tu ti sei sempre distinto nel bene e nel male di questa pazza squadra, perché noi inyeristi siamo martiri e siamo destinati a soffrire! Io ho imparato tanto da te, a livello di sportività, obiettività e carattere….le tue spiegazioni sono state sempre precise e dirette, hai saputo dare quel tocco di eleganza e finezza, che pochi giornalisti sanno trasmettere, nonostante la rabbia per le umiliazioni subite…hai dato sempre il giusto dosaggio sia nella gioia che nell’amarezza….e tutto ciò te ne fa merito, perché hai lasciato un segno positivo ed un vuoto in trasmissione!
    Ad ogni modo, la famiglia viene prima di tutto e di tutti, sono d’accorco! Ti auguro ogni mondo di bene, a te ed ai tuoi cari! Un abbraccio speciale, grande Corno!!! Emanuela

    Rispondi
    • Elio dice:

      Cara Emanuela, mi hai inondato di tante belle parole che non so davvero cosa risponderti. Ti dico solo GRAZIE per l’affetto che mi hai riservato. Auguro anche a te e ai tuoi cari ogni bene. Ti saluto e ti abbraccio invitandoti a continuare a scrivermi. Ciao
      elio

      Rispondi
  143. Stefano dice:

    Carissimo Elio….era già da qualche tempo che mi chiedevo come mai non fosse più presente in trasmissione….indipendentemente dalla fede calcistica(io sono rossonero)..ho sempre ritenuto le sue opinioni estremamente intelligenti e mai fuori luogo…la ritengo un giornalista estremamente preparato non come certi pseudo-pupazzi che invadono le emittenti televisive e avverto già la sua mancanza su 7gold…..!!!spero di rivederla presto in TV ed apprezzare oltre i suoi commenti anche la sua spiccata ironia che rende la “nostra rivalità ” sana e divertente.Un abbraccio….Elio….6 un grande!!!

    Rispondi
  144. aureliano dice:

    ciao anche se io sono di fede diversa!!
    mi dispiace perdere un professionista serio coretto nei giudizi !!
    critico al momento giusto e ironico al momento giusto !!

    spero un tuoi ripensamento o un cambio di canale TV !!

    ciao aureliano

    Rispondi
  145. Luca dice:

    Buonasera Signor Elio Corno, sono un tifoso del Milan e da ormai 9 anni seguivo 7 Gold, mi divertivo sempre a seguire i siparietti fra lei e Tiziano Crudeli, devo dirlo mi mancherà molto le giornate in cui si disputeranno le partite, perchè nonostante le nostre fedi diverse lei è sempre stato una persona obiettiva e molto rispettosa degli altri. Il mio sogno fin da piccolo è diventare un giornalista/telecronista di calcio, spero un giorno che questo sogno possa diventare realtà, nel frattempo le auguro il meglio, Chissà magari un giorno avrò la fortuna di incontrare e conoscere lei e Tiziano Crudeli, per il momento le auguro il meglio per tutto, distinti saluti ,la saluto nuovamente con la speranza nel cuore che il calcio continui ad essere narrato nel corso degli anni sempre da persone come lei ed altri che hanno dimostrato una fortissima passione, i migliori auguri per tutto

    Rispondi
  146. Vincenzo dice:

    Ho iniziato a seguire diretta stadio nel 2009 perché la consideravo la migliore trasmissione sportiva in Italia con ospiti come crudeli tramontana Beccalossi sarugia è il migliore di tutti elio corno.Non vedendo ti più ho iniziato a cercare tue notizie su internet ma non trovavo nulla stavo iniziando a pensare che forse avevi avuto problemi di salute, ieri per caso ho trovato questa pagina è se da una parte ero triste nel sapere che ti sei ritarato dal mondo della televisione dalla altra parte sono stato molto felice di sapere che godi di ottima salute. 7 gold perde un pilastro mi mancheranno molto le tue discussioni sul inter,i tuoi balletti è soprattutto i continui scherzi tra te è crudeli un abbraccio sempre forza inter.P.S spero che anche se non sei più in Italia riesci a seguire l’Inter 🙂

    Rispondi
  147. Lorenzo Bertolazzi dice:

    Sono solo un ragazzo di 15 anni ma La ho sempre seguita su 7gold e, se mi permette, la trasmissione non sarà più la stessa senza di Lei. Quando pensi a 7gold pensi a Corno e Crudeli!
    Sono veramente dispiaciuto ma La esorto a continuare ad esprimere il Suo parere sulle sorti della nostra sventurata Inter. Solitamente sono d’accordo con Lei.
    Mi lasci ricordare il momento più divertente in questi nove anni: A mio avviso il ballo con i gufi dopo il derby pareggiato con gol di Schelotto. Indimenticabile la nostra gioia (perché in quell’anno esultavamo per un pareggio!) e la rabbia di Tiziano 😃.
    Un grande “in bocca al lupo” per il proseguimento con il Suo sito!
    Distinti saluti Cornoooooooooo! 😃

    Rispondi
  148. Andrea dice:

    Grazie Elio
    Grazie per tutti i pomeriggi, le serate passate a tifare inter col sorriso e a discutere con Tiziano Rossonero
    Sempre forza inter alè

    Rispondi
  149. Mauro dice:

    Buonasera Corno

    Sono sampdoriano e nonostante parliate di altre squadre, seguo dai tempi di Telelombardia lei è Crudeli per sentire parlare un po’ di calcio, di parte e con allegria ma senza i finti sorrisi ipocriti di SKY.
    Sono contento di leggere che la sua é stata una scelta personale non dovuta a problemi si salute, che oggi si sentono ovunque e sempre più spesso, ma dispiace non vederla piu…

    La saluto e La ringrazio per le piacevoli serate che mi ha fatto passare.
    Le faccio i migliori auguri, la famiglia é sempre una scelta giusta!

    Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Mauro, mi dispiace davvero ad aver lasciato, ma ormai non sentivo più lo sprint dei bei tempi. Nella vita bisogna saper decidere senza rimpianti- Auguro a te e ai tuoi cari ogni bene.
      elio

      Rispondi
      • Mauro dice:

        Caro Elio
        approfitto della sua cortese risposta per andare fuori tema. Cosa ne pensa della recente decisione di introdurre in prova la moviola in campo?
        Io da tempo sostengo che farebbe solo del bene, non tentò per eliminare polemiche (la mentalità italiana troverebbe il modo e le scuse per crearne sempre), ma per migliorare il gioco.
        Mi spiego: moviola a discrezione dell’arbitro (come hanno deciso, ma per velocizzare la guarda il 4o uomo) + una possibile chiamata a testa per ogni squadra.
        A questo punto si eliminerebbero i tuffi, le proteste, i vaffa platelai dei giocatori.
        Ad esempio un attaccante non simulerebbe più visto che il difensore (ben conscio di non averlo toccato) potrebbe “chiamare” la moviola, un arbitro decidere di verificare la bontà della sua scelta. Penalità per l’attaccante l’ammonizione. Stessa cosa non vedremmo più difensori falciare gli attaccanti e protestare come forsennati, potendo semplicemente “chiamare” la moviola se davero si credono innocenti. Non si risolverebbero tutte le polemiche o le decisioni ingiuste durante una gara (e non sarebbe nemmeno bella una partita perfetta) ma sarebbero eliminati molti comportamenti antipatici e antisportivi. La partita durerebbe mezz’ora in più (dicono i detrattori)? E dov’é il problema? Ci si diverte di più, più tempo per sponsor e soldi, la gente più a lungo allo stadio (almeno paghi 50 euro il biglietto e ci stai 2 ore, non miseri 90 minuti!).
        E poi un’altra novità: si ricorda la sceneggiata di Detsro a Cagliari contro Astori (commentata anche da voi a DS)? Ha dato lui una gomitata ad Astori e poi si é buttato a terra fingendo un colpo in faccia. L’arbitro ha ammonito ingiustamente Astori. Beh dopo la partita l’organo giudicante rivede le immagini, toglie l’ammonizione ad Astroi e dai 3 giornate a Detsro. Semplice, perché non lo fanno? Non puoi cambiare quello che é successo in partita (che con una chiamata della moviola di Astori non sarebbe successo), ma almeno togli l’ingiustizia dopo.
        E ci sono anche altri errori enormi che oltre ad avere il danno in partota, magari portano a squalifiche totalmente ingiuste che si possono evitare o addirittura dare a chi si é comportato antisportivamente).
        Perché non si fanno queste cose? Si giocherebbe di più e ci si tufferebe meno… in Italia sono sempre in terra a fare sceneggiate!!!
        Grazie per l’attenzione!!!
        Cari saluti!

        Rispondi
        • Elio dice:

          Caro Mauro, ti chiedo una cortesia: non scrivere un romanzo, cerca di essere telegrafico- E’ una raccomandazione che faccio a tutti, altrimenti sono costretto a cestinare l’intervento. Grazie.
          Si sono d’accordo sull’ingresso della moviola in campo. Lo sono sempre stato fin dai tempi del “Processo di Biscardi”.
          Ciao, elio

          Rispondi
  150. paolo dice:

    Carissimo Elio,
    la tua assenza sulla rete è giunta a me come un fulmine a ciel sereno,ed io personalmente volevo ringraziarti di tutte le avventure e di tutto ciò che hai dimostrato per l’intero canone della rete,e per aver condotto sempre una linea giornalistica ponderata ed attinente sempre al calcio e mai alla faziosità o al tifo,e credimi quando hai salutato tiziano nella telefonata prima del derby quella sera,mi è scesa una lacrima perchè non vedere più il duo che poi è stato il clou della rete,e so che tra te e tiziano spicca un’amicizia che va al di là di ogni immaginazione,e perciò ti rinnovo i saluti e ti abbraccio forte ed auguro a te e alla tua famiglia ogni forma di bene!

    Rispondi
  151. giovanni dice:

    Salve elio…mi chiamo Giovanni e sono tifoso della nostra pazza amala…non credi che bisognerebbe cercare qualke terzino associato ad un centrocampista di qualità’?? E poi volevo kiederle ,ma non nota anche lei che quando i giocatori indossano la casacca dell inter cambiano modo di giocare e personalità?? Grazie di cuore…

    Rispondi
  152. Filo dice:

    Carissimo Elio non vederla più in TV è stato triste, ma rispetto le sue ragioni e le sue volontà.

    Il pregio maggiore che le riconosco è la sua libertà intellettuale e brutale onesta, oltre al suo umorismo e competenza; Paradossalmente lei da solo bilanciava quei: ” giornalisti” “inviate” ” opinionisti” sparsi ovunque di cui scrive .

    La seguirò qui con piacere un caro saluto Filippo ” un tifoso Juventino “

    Rispondi
  153. Maurizio dice:

    Caro signor Corno, io penso che qualora ce ne fosse bisogno, la conferma del riconoscimento della sua professionalità è nella stima e nella simpatia dimostratale anche e soprattutto da tifosi juventini e milanisti, cosa che purtroppo nel “mondo calcio” accade troppo di rado. Io sono un tifoso juventino che vi ha seguito per anni su 7gold, apprezzandola per la competenza,ma anche per i momenti simpatici che ci ha voluto regalare. Non mi dilungo oltre,so che nella vita nessuna decisione diventa definitiva, quindi mi tengo una piccola speranza di rivederla, anche se in maniera meno impegnativa, nuovamente in tv,su 7gold o altrove, a insegnare ai giovani cosa siano la competenza,l’ironia e soprattutto il rispetto per gli altri. Grazie di tutto e auguri per i vostri progetti familiari,l’aspettiamo

    Rispondi
    • Elio dice:

      Carissimo, ho apprezzato molto il suo intervento e la ringrazio di cuore. Il mio tempo è passato, ora conta solo la famiglia!
      Le auguro solo cose buone anche ai suoi cari.
      elio

      Rispondi
  154. Marco dice:

    Grande Corno, veramente un signore e di indiscussa onestà intellettuale:
    anche se juventino, l’ho sempre apprezzata in questi anni a 7Gold

    Cordialmente MARCO

    Rispondi
  155. Salvatore dice:

    Carissimo ci hai abbandonati tutti non è giusto lo sai vero ??
    Ero preoccupato non vedendoti più in trasmissione, ma adesso sono più tranquillo e spero che magari cambi la tua decisione …
    non puoi lasciarci nelle mani di quei loschi figuri come Malavasi che sparlano e gufano comodamente seduti al tuo posto come se niente fosse 🙁
    ormai seguo la trasmissione solo quando gioca la nostra amata inter con la bellissima radiocronaca di Tramontana l unico dopo di te che fa impennare l audience della trasmissione
    ti auguro ogni bene sign Elio con la speranza di rivederti presto chissà seduto a diretta stadio

    Rispondi
    • Elio dice:

      Caro Salvatore, mi piacerebbe poterti accontentare ma credo che la cosa sia impossibile. Però puoi sempre conversare con me attraverso il sito.
      Ti abbraccio
      elio

      Rispondi
  156. Filippo dice:

    Caro Elio, leggere della sua dipartita mi lascia un grande senso di vuoto e tristezza, come quello lasciato dal nostro capitano. Entrambi mi avete trasmesso emozioni e tanta passione per questo sport, strappandomi un sorriso anche nei periodi peggiori. Le auguro il meglio, che è quello che si è meritato grazie alla sua competenza e professionalità, inarrivabili per quasi tutte le nuove leve del giornalismo odierno. Un grande abbraccio

    Rispondi
  157. Stefano sacilotto dice:

    Buonasera Sig. Corno
    Anche io come tanti tifosi e appassionati di calcio ( in casa siamo tutti Juventini ) mi sono chiesto del perché della sua mancanza in trasmissione. Mi mancano molto le sue “liti” con Crudeli e la sua obiettività espressa in questi anni. Spero di rivederla come Ospite Speciale in trasmissione ogni tanto.. La famiglia di 7 Gold é unica ed é un peccato che lei non ci sia più .
    I migliori auguri per tutto ed anche alla sua Inter.

    Rispondi
  158. Alessandro dice:

    Caro Elliot, l’importante è che tu stia bene, sia felice e ti possa godere in santa pace la famiglia. Quando mi mancherà la tua verve e presenza televisiva farò una capatina su youtube. Però, lasciamo uno spiraglio: promettimi che, qualora ti tornasse voglia, tornerai! O perlomeno scrivici un altro libro, che il ‘Vangelo’ ormai lo so a memoria. Un abbraccio. Alessandro.

    Rispondi
  159. Julian Sendrowski dice:

    Ciao Elio,

    mi dispiace che hai lasciato 7 gold perché a volte vedeva la trasmissione da Monaco. I disputi con Crudeli che mi sempre hanno divertito vanno a mancarmi. Comunque grazie per tutto.
    Saluti da un tedesco e tifoso del Bayern
    Julian

    Rispondi
  160. Maria teresa dice:

    mi dispiace e molto,sono una tifosa Juventina e tifosa del bel calcio e da parte mia ci sarà sempre molta stima per un ottimo giornalista,opinionista interista e del bel calcio

    Rispondi
  161. Passamontagna dice:

    Ciao Elio ti ringrazio tantissimo per le belle serate che mi hai fatto passare sulla storica 7Gold …. La trasmissione con te ha perso un pezzo di storia unico …. Se hai fatto la tua scelta ci sono state sicuramente delle giuste e valide ragioni per lasciare….. Mi fa piacere che nonostante tutto potremo continuare a interagire sul tuo sito e sentire le tue opinioni e leggere le tue analisi …. Quelle di un grande professionista … Ti auguro il meglio per la tua nuova vita in Thailandia a te e alla tua famiglia …. Un grande abbraccio e sempre forza Intereeeeerrrr
    Con affetto…. Simone

    Rispondi
    • Elio dice:

      Grazie Simone, sono sempre a tua disposizione…Tu mi scrivi e ti rispondo. Mi raccomando di essere telegrafico e non fare come Mauro che ha scritto un…”romanzo”. Sintesi, sintesi ragazzi!!!!
      Buona giornata
      elio

      Rispondi
  162. paolo dice:

    Caro elio ci mancherai tanto,sopratutto la tua professionalità e simpatia. Capisco benissimo le tue ragioni per cui hai lasciato, gli affetti familiari sono fondamentali e alla base di tutto. Sempre forza elio corno e la nostra inter!!!!

    Rispondi
  163. franco dice:

    ciao Elio volevo chiederti cosa ne pensi della ulteriore futura rivoluzione in casa Inter. Parlo di Banega e altri giocatori. A me sembra che Mancini abbia poche idee e ben confuse.

    Rispondi
  164. Alessandro C. dice:

    Carissimo Elio Corno, sono un ragazzo di 23 anni che segue il programma da “sempre”.
    Ho notato la sua assenza chiedendomi quale potesse essere la ragione (sperando in un suo ritorno imminente) ma apprendo, purtroppo, solo ora della sua definitiva decisione. Mi manca e mancherà alla follia la sua professionalità e obiettività, nonché sana simpatia, senza mai cadere nel ridicolo (al contrario di ALTRI). Le dico tutto ciò da tifoso Juventino e aggiungo: licenzierei volentieri qualche “giovane” opinionista bianconero per far posto a lei.
    Auguro tutta la felicità a lei e famiglia, un abbraccio!

    Rispondi
  165. luca dice:

    Ciao Elio,sono Luca tifoso nato interista, dopo diverse puntate di direttastadio in cui non ti vedevo piu’ mi sono preoccupato e ho voluto cercare notizie di te sul web e scopro con enorme dispiacere del tuo ritiro,posso solo dirti che mentre gli amici guardavano le partite su premium o sky rispondevo:”io le seguo su 7gold perche’ c’e il mio amico Elio Corno…buona continuazione sei un grande!!

    Rispondi
  166. Guido dice:

    Buonasera Elio.
    Per prima cosa sono molto felice che la sua decisione sia dovuta ad una scelta esclusivamente professionale e non imposta da altro tipo di problematica. Da tifoso del Toro ma anche da appassionato di calcio la seguo da tempo, ben prima del suo fortunato approdo su 7Gold ed apprezzo il suo modo di proporsi al pubblico: competente, misurato e, seppur tifoso dichiarato, mai fazioso, anzi, a volte persino troppo critico nei confronti della “sua beneamata” anche quando probabilmente maggior indulgenza sarebbe stata più opportuna. Ma ciò le fa onore e contribuisce a renderla ancor più simpatico ed apprezzato a chiunque ami il calcio, seppur tifoso quanto lei ma per altri colori. In merito alla sua lettera di commiato alla trasmissione di 7Gold mi permetto però di dissentire, almeno in parte, sulle motivazioni critiche che lei adduce in merito al suo addio. Perché anche quella trasmissione ha ospitato, ospita e probabilmente continuerà ad ospitare personaggi magari “coreografici” e che garantiscono maggior seguito tra le varie fasce di pubblico ma che con il calcio giocato hanno ben poco a che fare. Starlette, figli di … , inviati nemmeno troppo speciali. Per non parlare di personaggi che vengono incensati con il termine di “dottore” quando il calcio (proprio la federazione che lei chiama in causa) ha provveduto ad allontanare e che dal mondo dell’informazione calcistica, per questioni etiche e morali prima ancora che pratiche, dovrebbero essere ripudiati a vita anziché invitati a pontificare in diretta televisiva. Certo si può anche cambiare canale ma perché dover forzatamente rinunciare alla verve di un Corno o di un Crudeli per non essere costretti a sentir ragliare un Moggi? A meno che nel suo personale “pacchetto” di motivazioni lei consideri anche le mie considerazioni di cui sopra ed allora mi scuso per non aver bene inteso. In ogni caso in bocca al lupo per i suoi progetti futuri e per tutto quanto il resto, la saluto cordialmente.

    Rispondi
  167. Luigi Pedone dice:

    Caro Elio Corno non averti visto più su 7Gold come Giornalista/commentatore/opinionista, e bene mi sono preoccupato.Non volermene fai tutti gli scongiuri ma non vedentoti più mi sono preoccupato per la tua salute.
    Ma leggendo queste pagine ed il tuo motivo dell’abbandono o per lo meno la rinuncia a partecipare alle trasmission. Devo dire che sono davvero felice per te, e con tutto il cuore ti auguro una buona attività giornalistica e di vita. Poi sono rimasto davvero contentoe che con tanto di onore ai descritto ciò che noi siamo succubi del giornalismo becero che vediamo in tutte le tv sia private7piccole che quelle momopolistiche Rai/Fininvest/Sky dove basta portare il logo sul petto e si ha il pregio di dire qualsiasi cavolate. Noi siamo lì ad ascoltare a renderciconto di quanta faziosità. Purtroppo lo hai detto tu e per noi non è altro che un dato di fatto trovarci davanti alle tv con personaggi che parlano e scrivono sostenendo di essere giornalisti. Grazie della tua testimonianza anzi adesso ne sono fiero della tua persona poi da un interista mi riepie il cuore. Mi chiamo Luigi mi farebbe piacere avere un contatto e-mail più personale per avere un dialogo diretto. Non mi resta che salutarti come uomo più che da tifoso interista che sei e che sono. Ciao lasciami dire Forza Inter

    Rispondi
  168. andrea dice:

    Caro corno sono Andrea dico ke ha fatto bene…..la vita e’una! Stare con la propria famiglia vale più di ogni altra cosa è le fa onore….la stimo!tante belle cose e buona vita

    Rispondi
  169. Roberto Re dice:

    Ciao,Elio sono un tifoso juventino e siccome ti stimo molto come giornalista imparziale volevo un tuo parere sulla partita della Juventus a Monaco.La delusione è’ stata molta …ma nel calcio ci può stare anche questo…Piuttosto secondo te come mai questa squadra in Europa nei momenti che contano viene sempre a mancare?P.S a 7 gold c’è’ un vuoto incolmabile.Ciao

    Rispondi
  170. Massimo C. dice:

    Caro Elio,
    ho 30 anni meno di te,ma siamo nati nella stessa città , nello stesso giorno e amiamo la stessa squadra.Ancora prima di 7gold ti seguivo e amavo il tuo saper unire competenza, professionalità, obiettività e sopratutto ironia, l’opposto di tanti altri.Ti continuerò a seguire sul sito.Mancherai davvero tanto a tutti, e comprendo e rispetto la tua decisione.Un caro saluto.

    Rispondi
  171. Marcello dice:

    Palermo lì 20.03.2016
    Che dire signor Corno, mi mancherà. La seguo da tanti anni è Lei rappresentava un giornalismo che in effetti non esiste più. Lo dico con malincuore dato che siamo in un’epoca dove tutti sanno fare e dire di tutto ma alla fine non sanno fare e dire nulla. Ammetto che l’ho conosciuta meglio quando è apparso in tv ma sia io, un non interista essendo tifoso del Palermo, e amici sfegatati interisti lo abbiamo sempre ammirato anche nei momenti più duri per l’Inter quando mordeva il freno verso quei simpaticoni colleghi milanisti e juventini in studio. A mio parere il vero spettacolo era durante le pause pubblicitarie. Lei mancherà anche a mio cognato Paolo, interista fino al profondo intimo, vittima per anni di soprusi dei soliti tifosi milanisti e juventini fino alla riscossa di Madrid dove Lei diede il meglio di se stesso. Non mi voglio dilungare ma sappia che a Palermo c’è gente che ha stima di Lei. Buon lavoro ed auguri per i suoi prossimi progetti.
    Che dio la benedica come io desidero
    Marcello da Palermo

    Rispondi
  172. franco dice:

    Ciao Elio noto che non rispondi più, spero che il motivo sia che tu sei in vacanza. Comunque ieri ho visto una buona Inter. Tu cosa dici, abbiamo qualche speranza di arrivare terzi. Io temo che probabilmente l’abbiamo persa ieri.
    Ciao ti auguro tutto il bene possibile.

    Rispondi
  173. Alberto dice:

    Buonasera signor Elio, ho 41 anni, sono tifosissimo interista e la stimo molto. L’ho seguita per anni sia su 7 Gold che al Processo di Biscardi, ritengo che Lei sia una gran brava persona, simpaticissimo e competente di calcio. Mi mancherà molto la sua mancanza in TV ma resterò comunque in contatto con Lei per dialogare di calcio, nella speranza, tra l’altro, che la mostra amata Inter possa raggiungere il terzo posto. Le auguro buona serata.

    Rispondi
  174. Igor dice:

    Da Juventino ho sempre provato stima x Lei Sig Curno. Giornalista arguto e corretto aldilà del tifo. Spiace non vederla più in TV.

    Rispondi
  175. daniele dice:

    Buongiorno signor Corno,i motivi per cui lei a lasciato non devono interessarci.L’importante che non siano stati motivi di salute.Sono comunque molto dispiaciuto del fatto di non poterla più vedere in trasmissione.Cordiali saluti.Un tifoso Juventino

    Rispondi
  176. Michele dice:

    Ciao Elio, sono un tuo gran fan e grazie a te seguivo il pre partita, intervallo e post partita su 7gold per sentire la tua analisi delle partite, specialmente di quelle della nostra Inter. Ora che non ci sei più il livello di 7gold è crollato e sentire parlare gente come Offini, non giornalisti, mi porta tristezza e quindi ritorno a seguire i programmi di Sky. Un caro saluto di ammirazione per un grande giornalista che ho seguito già dai tempi del processo di Biscardi dalla Puglia. Come la vede per il terzo posto?

    Rispondi
  177. antonio dice:

    ciao grande è sempre difficile lasciare le cose che si amano , da parte mia senza tante parole la tua scelta è da rispettare ma ci lasci orfani di tante emozioni ! e le cose più belle della vita sono appunto le emozioni e privandoci cosi in fretta ci lasci un grande vuoto ……..un caro saluto da antonio e se devi farmi degli in bocca al lupo calcistici te li faccio risparmiare visto che il mio calcio si è fermato quando ha smesso il divin codino

    Rispondi
  178. massimo dice:

    Ciao elio mi sento veramente sollevato nel leggerti ancora pimpante ed esaustivo come al solito.
    Seguo diretta stadio da sempre e la domenica con te e tiziano ha sempre avuto un sapore leggero e frizzante nel vivere le vicessitudini del nostro campionato che resta a mio avviso il piu’ bello del mondo. Sono milanista da generazioni e per me la milano e’ stata resta e restera’ a tinte rossonere ma ho vuluto bene anche a quel sano interista che sapeva con la sua lucidita’ togliermi il fumo della rabbia dagli occhi soprattutto negli ultimi disastrosi anni del diavolo. Grazie di tutto ciao massimo

    Rispondi
  179. Alberto dice:

    Caro Elio sono tifoso Juventino e non amo l’inter per motivi che lei può ben comprendere. Sono comunque accanito supporter del bel calcio sia giocato che raccontato, meglio ancora quando c’è una voce autorevole e ironica come lei che ben figura in tutte le zone del giornalismo nel raccontare di un gioco che ormai è sempre più in balia di meteore sia in campo che fuori dal campo… mi spiace non vederla più su 7gold, la cui trasmissione l’ho sempre trovata bella a volte meglio dei canali dedicati al calcio (a pagamento) senza dubbio più piacevole e interessante di tante altre trasmissioni. Persona di eleganza e stile che spero presto si riaffacci ad arricchire ancora lo sport del calcio.. a presto Alberto

    Rispondi
  180. GIANPIERO dice:

    Buon giorno Sig. Elio. Sono un ifoso (deluso) milanista, e, se al principio Lei si mostrava supponente ed antipatico, piano piano nel proseguo, ho imparato a capire la Sua straordinaria personalità, la Sua competenza e la Sua preparazione e, ora che non si vede più a contrastare il mitico Tiziano Crudeli, capisco quanto veramente vi volevate bene e vi rispettavate pur regalandovi epiteti che si scambiano regolarmente fra amici. Queste sane competizioni, ci mancano, troppo tardi si capisce quanto possa valere una amicizia profonda anche dandosi del pirla. Sono sicuro che non avete perso nulla della vostra amicizia, ma, le dispute televisive, alla fine erano puro divertimento. Posso dirLe sig. Elio che La considero un GRANDE, un personaggio pieno di umanità e saggezza. La ringrazio di cuore per tutte le Sue apparizioni televisive, e, augurandoLe ogni sorta di bene, di longevità e salute, La ringrazio profondamente, Le posso dire di aver condiviso appieno la Sua lettera ai tifosi relativamente a pseudo personaggi, e, non volendo tediarLa ulteriormente, Le stringo la mano e La prego di salutarmi l’amico di sempre TIZIANO CRUDELI. Grazie, con affetto la saluta GIANPIERO LUPPO.

    Rispondi
  181. Sergio dice:

    Effettivamente del valore professionale e umano – nel senso di sapere cogliere il lato umoristico delle situazioni – di Elio Corno, ci si accorge quando non.è in tramissione…bravo Elio: pochissimi giornalisti Tv, anche politici, hanno la tua personalità. Sergio

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *