Messi non salva il Barcellona: è crisi?

Fa un certo senso guardare la classifica della Liga spagnola e vedere che l’Athletico di Madrid ha raggiunto il Barcellona, la squadra dopo l’eliminazione dalla Champions ha avuto un crollo verticale in campionato perdendo le ultime tre gare. Incredibile. Il trio meraviglia: Neymar, Suarez e Messi sono in crisi. Una crisi d’identità? Così pare, almeno fino ad oggi. La Pulce nell’ultima conferenza stampa però ha tranquillizzato i propri tifosi, ma il suo eloquio è apparso poco sicuro. Certo è che se il Barcellona dovesse abdicare, beh il fallimento della stagione sarebbe totale. Nessun titolo in bacheca per la squadra più forte al mondo una macchia che per cancellarla occorreranno diversi lustri.

Intanto è tornato a sperare il Real Madrid che segue la coppia di testa ad un solo punto. La squadra di Zidane dopo la manita rifilata al Getafe punta dritto a superare i battistrata. Cristiano Ronaldo è più che determinato a trascinare la squadra ad un sorpasso che avrebbe del clamoroso. Il Real aveva perduto parecchio terreno nei confronti del Barca ed ora è lì ad un passo per conquistare la Liga – Athletico M. permettendo, ovvio – ma i cugini non sembra preoccupino più di tanto l’ambizioso Real.

La sfida è lanciata, il campionato spagnolo sta regalando ai tifosi un finale incandescente e avvincente, non c’è che dire. Tre squadre in un solo punto.

firma_elio_Trasparente

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *